Wondernet Magazine
FASHION WEEK

Ermanno Scervino, per la SS23 sfila la bellezza di decorazioni, fiori e ricami

ermanno scervino SS23 milano fashion week
A Milano Moda Donna nel chiostro di San Simpliciano ha sfilato la Primavera-Estate 2023 di Ermanno Scervino ovvero la bellezza attraverso decorazioni, fiori e ricami!

Ermanno Scervino ha sfilato a Milano Moda Donna sotto la pioggia nel chiostro di San Simpliciano con la  Primavera-Estate 2023. Per lo stilista è una celebrazione della bellezza, delle muse femminili che ispirano il suo processo creativo. Eteree e raffinate, determinate e volitive, le giovani donne di questa stagione sono rappresentazione dell’ideale di purezza.

La ricchezza dei loro capi è il sommo esempio dell’eccezionale artigianalità del marchio. L’artigianalitá che incontra la tecnologia perché, come ha spiegato lo stesso stilista:  «Non è più sufficiente avere un bel capo di qualità, la moda deve parlare di futuro». Infine la superficie delle creazioni della maison fiorentina è una patina stratificata a protezione dell’intimità femminile e capace di proiettare luce e determinazione.

Ermanno Scervino Primavera-Estate 2023

Decorazioni floreali e ricami, massima espressione dell’estetica del brand, adornano gli abiti di Ermanno Scervino Primavera-Estate 2023. Trench in satin e in pelle ricamata, abiti pantalone e mini dress, completi gonna e top si alternano agli abiti bianchi, neri e ricoperti da paillettes cangianti. Inoltre abiti midi in pelle senza spalline sono impreziositi da rose scultoree che segnano la scollatura dei parka con maxi tasche. La maglieria in cotone non manca.

Le minigonne decorate da evanescenti paillettes sono accostate a maglieria dai volumi over e dall’aspetto materico esaltato dall’applicazione di decorazioni floreali in fettuccia. Mentre cardigan generosi con motivi a rilievo e arricchiti da paillettes offrono una nota delicata a pantaloni cargo in satin. Oltre ai bianchi e neri, la palette dei colori comprende rosa confetto, giallo citrino e azzurro. Fra gli accessori c’è la borsa Maggie, borsa icona della maison, e le nuove minibag colorate. Ma anche gli stivali a tacco alto, i sandali bassi e i boots Texani. La novità? Il debutto della capsule di occhiali L.G.R X Ermanno Scervino realizzati in acetato e metallo in cinque varianti.

In front row per assistere alla sfilata Primavera-Estate 2023 di Ermanno Scervino celebrities e amici del brand come Martina Colombari, Elisabetta Gregoraci, Olivia Palermo, Filippa Lagerback e Nilufar Addati.

Articoli correlati

Dior, pizzi e crinoline in passerella a Parigi per la sfilata Primavera-Estate 2023

Redazione Moda

Ermenegildo Zegna apre Milano Moda Uomo con la collezione SS22, raffinata ed essenziale

Redazione Moda

Jason Wu apre la New York Fashion Week con la sfilata FW21, tra fiori e frutta

Paola Pulvirenti

Lascia un commento