Wondernet Magazine
MODA

Boss, la nuova capsule riciclata e sostenibile in co-lab con Phipps

Boss ha svelato oggi una nuova super capsule di capi genderless in co-lab con Phipps caratterizzata da artigianalità, riciclo dei tessuti e sostenibilità!

Già all’iconica sfilata nel deserto di Dubai, con oltre 30 milioni di visualizzazioni su YouTube, Boss, fra le star, aveva invitato un top model alternativo: Spencer Phipps. Oggi il progressista e caleidoscopico designer di San Francisco super attento alla natura ha collaborato ancora una volta con la maison tedesca. Questo è un ulteriore passo in avanti per Boss, dopo il recente brand relaunch.

Proprio come ha dichiarato Marco Falcioni, Creative Director di Hugo Boss: «È la prima volta che collaboriamo con un altro stilista. Mi piace quello che siamo riusciti a creare. Le nostre estetiche contrastanti creano una bella combinazione, che ha come riferimento la responsabilità ambientale». Lo stesso Spencer Phipps ha aggiunto: «Boss ha aperto i suoi archivi e mi ha permesso di fare ciò che amo, creare abiti consapevoli che guidino l’industria verso un futuro nuovo e più responsabile».

Boss X Phipps

Boss X Phipps dunque è la nuova capsule collection genderless caratterizzata da artigianalità, riciclo dei tessuti e sostenibilità. La co-lab ha ripreso senza dubbio lo stile di Phipps. Ovvero t-shirt e maglioni oversize, con effetti tie-dye, frasi volutamente provocatorie come “Don’t Cross the BOSS” e abbigliamento tecnico realizzato con tessuti diversi.

I colori prendono spunto dalla natura, combinando verde muschio e antracite, con toni di lilla e di blu. Inoltre, alcuni capi hanno un logo personalizzato con i nomi di entrambi i brand e un motivo a forma di aquila, che dona alla collezione un tocco di vintage stile americano. Come la felpa con cappuccio con stampa aquila co-branded.

Fin dall’inizio si è cercato di risparmiare risorse utilizzando materiali più responsabili e tessuti rimasti dagli archivi del brand. Nella capsule super sostenibile ci sono anche un pantaloncino cargo e un cappello creati utilizzando il cotone avanzato dal magazzino. La vera chicca? Le sneakers da arrampicata retrò in pelle ananas! La co-lab è disponibile da oggi in tutti i Boss store e online.

Articoli correlati

Valentino, la collezione Haute Couture sarà presentata in digitale alla Fashion Week di Parigi il 26 gennaio

Redazione Moda

Prada svela il pop-up store Chalet che ricrea un rifugio alpino a Verona

Paola Pulvirenti

“The Build Up”: il documentario sulla moda sostenibile di Individuals Studio

Giusy Dente

Lascia un commento