Wondernet Magazine
Televisione

Greta Scarano sarà Ilary Blasy nella serie TV su Francesco Totti

greta Scarano
Prende forma il cast della serie TV prodotta da Sky sulla vita dell’ex capitano della Roma Francesco Totti. Ad interpretare Ilary Blasi sarà l’attrice romana Greta Scarano, già protagonista di numerose fiction e film di successo.

Greta Scarano interpreterà il ruolo di Ilary Blasi nella serie TV Sky in sei puntate per la regia di Luca Ribuoli, le cui riprese partiranno il prossimo 20 luglio e dureranno circa tre mesi. Il titolo provvisorio della serie, incentrata sulla vita professionale e privata di Francesco Totti, è “Un Capitano”. Nel ruolo del campione da ragazzo vedremo Pietro Castellitto, figlio di Sergio e di Margaret Mazzantini.

Greta Scarano, Nastro d’Argento nel 2016 per Suburra

Nata a Roma il 27 agosto 1986, Greta Scarano ha iniziato a studiare recitazione da bambina, ed ha proseguito parallelamente agli studi universitari. Dopo la laurea in Scienze Politiche, Greta ha girato alcuni videoclip e cortometraggi ed ha partecipato ad Un Posto al Sole nel ruolo di Sabrina Guarini.

Nel 2008 è apparsa in R.I.S. – Delitti imperfetti, ed è stata una delle protagoniste femminili di Romanzo criminale – La serie. L’abbiamo vista ne I liceali, diretta da Francesco Miccichè, nel 2011. Lo stesso anno è stata la protagonista femminile di Qualche nuvola di Saverio Di Biagio, presentato alla 68ª Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia, ed ha preso parte alle seconda stagione di R.I.S. Roma – Delitti imperfetti.

L’anno successivo ha interpretato il ruolo dell’ispettore Francesca Leoni nella quarta stagione di Squadra antimafia – Palermo oggi. Nel 2014 è stat protagonista, insieme a Pierfrancesco Favino, di Senza nessuna pietà, l’opera prima di Michele Alhaique presentata nella sezione “Orizzonti” del Festival di Venezia.

greta Scarano
Greta Scarano al Festival del cinema di Venezia (2017)

Per l’interpretazione di Viola in Suburra di Stefano Sollima nel 2016 Greta Scarano ha vinto il Nastro d’argento come migliore attrice non protagonista e un Ciak d’Oro come rivelazione dell’anno. Sempre nel 2016 ha preso parte alla seconda serie di In Treatment con Sergio Castellitto, ed ha interpretato Sabrina Minardi nel film La verità sta in cielo di Roberto Faenza sul caso di Emanuela Orlandi.

Nel febbraio 2017 esce al cinema Smetto quando voglio – Masterclass di Sydney Sibilia, secondo capitolo della trilogia cinematografica. Per questi ultimi due film viene candidata ai Nastri d’argento 2017 come migliore attrice protagonista. 

Nel 2018 Greta Scarano ha ricevuto il Premio Flaiano alla migliore interpretazione femminile per La linea verticale, ed ha interpretato Emanuela Loi nel film TV Liberi sognatori – La scorta di Borsellino. L’anno scorso, infine ‘abbiamo vista nella fiction Non mentire, al fianco di Alessandro Preziosi, e nella serie Il nome della rosa.

Un Capitano: la storia d’amore tra Francesco Totti e Ilary Blasi

Nella serie Un Capitano Greta Scarano sarà Ilary Blasi, al fianco di Francesco Totti dal 2001 e sua moglie dal 2006. La serie ripercorrerà la loro storia d’amore, nata all’epoca in cui lei faceva la Letterina alla trasmissione Passaparola. Per Totti fu un vero colpo di fulmine: più volte il Capitano ha confidato di aver pensato subito «Voglio sposarla».

La dichiarazione d’amore in pubblico fu plateale: durante il derby Lazio-Roma, Totti dedicò a Ilary il primo goal della partita che la Roma vinse 1-5, alzando la maglia della divisa e scoprendone un’altra con la scritta “6 unica”.

La dedica di Totti a Ilary nel derby Lazio Roma del 10 marzo 2002

Il 19 giugno 2005, mentre Ilary era già in attesa del primogenito Cristian, Totti e Ilary sono diventata marito e moglie. Il matrimonio è stato celebrato nella basilica dell’Aracoeli ed è stato trasmesso in diretta TV su Sky. Dopo Cristian sono nate Chanel e Isabel. Seguitissima sui social, la famiglia Totti a Roma è una sorta di “famiglia reale”: giovani, belli, ricchi, famosi, generosi, sono entrambi apprezzati per il loro carattere e per l’ironia che da sempre li contraddistingue. Una specie di moderni Sandra e Raimondo “de noartri”.

Gli altri attori del cast di Un Capitano

Monica Guerritore interpreterà mamma Fiorella e Giorgio Colangeli sarà Enzo Totti, padre dell’ex numero 10. Gianmarco Tognazzi avrà il ruolo di Luciano Spalletti.

Non è stato ancora svelato chi interpreterà il ruolo di Totti da adulto. Tra i candidati ci sarebbero Alessandro Borghi, vincitore del David di Donatello come Miglior Attore Protagonista nel racconto degli ultimi giorni di vita di Stefano Cucchi Sulla mia pelle. In lizza anche Luca Marinelli, vincitore del David di Donatello come miglior attore non protagonista per Lo chiamavano Jeeg Robot e della Coppa Volpi per la migliore interpretazione maschile per Martin Eden.

Si parla anche della partecipazione di Pierfrancesco Favino, che potrebbe interpretare il ruolo di Fabio Capello, l’allenatore dello scudetto del 2001, e di Carlo Verdone. Entrambi gli attori sono grandi tifosi romanisti e grandi amici di Totti. La regia della serie sarà affidata a Luca Ribuoli, regista di molte serie TV tra le quali La Squadra, Medicina Generale, Don Matteo 9La mafia uccide solo d’estate.

Articoli correlati

“Temptation Island”, crescono gli ascolti ma anche le sorprese: Pietro tradisce Antonella Elia

Giusy Dente

Da domani un canale Sky interamente dedicato alle incredibili avventure di Spider-Man

Redazione

Mara Venier accusata dagli ispettori di produzione di Domenica In: “Minacce e insulti”

Valentina Turci

Lascia un commento