Wondernet Magazine
PERSONAGGI

Francesco Totti: in arrivo un docu-film ed una serie TV sull’ex capitano della Roma 

L’ex calciatore e capitano della AS Roma sarà il protagonista di un docu-film, già finito di girare ed in attesa di una data di uscita. Nel 2021 uscirà anche una serie televisiva con Carlo Verdone e Pierfrancesco Favino.

Sono in arrivo due progetti cinematografici che ruotano attorno alla vita e alla carriera di Francesco Totti, ex capitano della Roma e campione del mondo con la Nazionale Italiana nel 2006. Venerato nella sua città, riconosciuto a livello internazionale come uno dei più forti calciatori italiani, Francesco Totti è uno dei pochi campioni nostrani entrati nell’olimpo dei grandi miti dello sport mondiale. 

Sulla sua vita e sulla sua carriera sono incentrati due progetti molto attesi. Entrambi erano già in cantiere prima della pandemia ed ora, con il graduale ritorno alla normalità, dovrebbero sbloccarsi e vedere finalmente la luce.

Il docufilm L’ultima notte da capitano

Diretto da Alex Infascelli, vincitore del David di Donatello per S is for Stanley, il documento-film è tratto dal libro Un Capitano scritto da Francesco Totti con Paolo Condò per Rizzoli. Sarà un viaggio emozionante, raccontato in prima persona da Totti stesso. L’ex numero 10 della Roma narrerà le imprese dell’uomo e del calciatore, tra i luoghi che hanno segnato la sua vita e con immagini inedite tratte dal suo archivio personale. Prima tappa lo stadio Olimpico, dove il 28 maggio 2017 Totti ha annunciato il suo ritiro dalla carriera calcistica tra le lacrime sue e dei tifosi giallorossi.

Il docufilm era già finito di girare prima del Covid-19, ma l’uscita nelle sale cinematografiche è stata bloccata a causa del lockdown. Ora si fa sempre più probabile l’ipotesi che esca il 27 settembre, giorno del quarantaquattresimo compleanno di Totti. 

 L’ultima notte da capitano sarà coprodotto dalla Wildside di Lorenzo Mieli e Mario Gianani con Freemantle, Capri Entertainment di Virginia Valsecchi e Vision Distribution, che lo distribuirà al cinema.

La serie TV prodotta da Sky

In programma per l’autunno del 2021 una serie TV,  le cui riprese sarebbero dovute iniziare lo scorso febbraio, ma a causa del Coronavirus sono state rimandate a settembre 2020. Anche la serie prenderà le mosse dalla autobiografia del calciatore Un Capitano, e racconterò la vita privata e calcistica dell’ex capitano giallorosso. La serie in 6 puntate sarà prodotta da Sky in collaborazione con Wildside.

Per quanto riguarda il cast non ci sono ancora comunicazioni ufficiali. Ufficiosamente, il nome più accreditato per il ruolo di Francesco da ragazzo è quello di Pietro Castellitto, figlio di Sergio e della scrittrice Margaret Mazzantini.

Il ruolo di Totti da adulto, secondo i rumors, sarebbe invece conteso tra due attori romani. Uno è Alessandro Borghi, vincitore del David di Donatello come Miglior Attore Protagonista nel racconto degli ultimi giorni di vita di Stefano Cucchi Sulla mia pelle. L’altro è Luca Marinelli, vincitore del David di Donatello come miglior attore non protagonista per Lo chiamavano Jeeg Robot e della Coppa Volpi per la migliore interpretazione maschile per Martin Eden.

Si parla anche della partecipazione di Pierfrancesco Favino, che potrebbe interpretare il ruolo di Fabio Capello, l’allenatore dello scudetto del 2001, e di Carlo Verdone. Entrambi gli attori sono grandi tifosi romanisti e grandi amici di Totti. La regia della serie sarà affidata a Luca Ribuoli, regista di molte serie TV tra le quali La Squadra, Medicina Generale, Don Matteo 9La mafia uccide solo d’estate.

Articoli correlati

Dalla Ferragni a Hilary Duff a Eugenia di York, tutte le Vip che diventeranno mamme nel 2021

Valeria Torchio

Beyoncé superstar di British Vogue con tre diverse copertine: «La pandemia mi ha insegnato a rallentare»

Redazione Moda

Serena Dandini premiata al Maxxi dal movimento culturale ReWriters

Roberta Savona

Lascia un commento