Wondernet Magazine
MODA

Renzo Rosso premiato per il suo impegno per la sostenibilità al Greentech Festival di Berlino

Renzo Rosso premiato con il Green Award a Berlino
Renzo Rosso, fondatore e presidente della holding OTB, ha ricevuto il Green Award premio speciale per la sostenibilità al Greentech Festival di Berlino

Il fondatore e presidente di OTB Renzo Rosso è stato insignito del Green Award – Premio Speciale per la sostenibilità durante la cerimonia di Gala del Greentech Festival a Berlino. La holding internazionale della moda e del lusso controlla marchi iconici e non convenzionali come Diesel, Jil Sander, Maison Margiela, Marni e Viktor & Rolf.

Il Green Award, consegnato dall’Ambasciatore d’Italia in Germania Armando Varricchio, è un riconoscimento che premia la capacità di Renzo Rosso di coniugare il successo imprenditoriale con un’azione efficace negli ambiti della sostenibilità e dell’impegno sociale.

Renzo Rosso premiato con il Green Award

“Sono molto onorato di ricevere questo prestigioso premio. Essere sostenibili è per me del tutto naturale e innato, grazie alle mie origini, alla mia crescita personale e alla mia educazione. Per questo ho voluto che la sostenibilità fosse nel DNA del mio gruppo e del mio team, per definire strategie di business e prendere decisioni in modo diverso. Abbiamo obiettivi ambiziosi, come essere carbon neutral per le nostre operazioni entro il 2030. Ridurre l’utilizzo di acqua e prodotti chimici nei nostri processi industriali. Tracciare i nostri materiali e lanciare collezioni con al centro la circolarità e la riutilizzabilità”.

Renzo Rosso premiato con il Green Award a Berlino
Getty Images for Greentech Festival©

Queste le parole di  Renzo Rosso al momento della consegna del premio. Il fondatore di OTB ha poi aggiunto: “Sono estremamente orgoglioso che l’Italia sia il Paese Partner di questa edizione del Greentech Festival, in quanto è la riaffermazione del ruolo primario dell’Italia nel percorso verso un futuro sostenibile”.

L’impegno di OTB per la sostenibilità ambientale e per il sociale

OTB sta per “Only The Brave”. Il gruppo opera per ridefinire il mondo della moda e dello stile di vita, promuovendo la creatività dei talenti internazionali. Renzo Rosso ha sempre incoraggiato il suo team di dirigenti e manager a frequentare corsi di sostenibilità per definire strategie di business orientate alla sostenibilità.

Il Gruppo OTB, come ha ricordato Renzo Rosso, ha obiettivi ambiziosi per il futuro. Oltre a diventare carbon neutral entro il 2030, è impegnato in diversi progetti. Ha ridotto l’utilizzo dell’acqua per specifici processi industriali. È entrato a far parte del programma ZDHC Roadmap to Zero, finalizzato a riducendo lo scarico di sostanze chimiche nocive. Ha avviato collezioni con al centro la circolarità e la riutilizzabilità, e ne certifica e traccia costantemente i materiali. Il Gruppo ha inoltre verificato i propri fornitori e fornito loro le proprie linee guida, che riflettono la sua mentalità, visione e politica di sostenibilità.

Renzo Rosso premiato con il Green Award a Berlino
Getty Images for Greentech Festival©

Nel 2008 Rosso ha anche creato la Fondazione OTB, un’organizzazione senza fini di lucro con l’obiettivo di contribuire allo sviluppo sostenibile delle aree svantaggiate. Attraverso la Fondazione OTB ha investito in oltre 300 progetti sociali in tutto il mondo, dal sostegno ai profughi ucraini in Italia al restauro del Ponte di Rialto a Venezia al sostegno delle comunità colpite da calamità naturali, ai programmi a favore di donne, giovani persone e integrazione.

 

Articoli correlati

Lo stile contemporaneo di Act N°1 sposa l’estetica di Marella in una collaborazione tra i brand 

Redazione Moda

Pitti Connect: le novità della piattaforma che il 16 luglio debutta online

Giusy Dente

La collezione Pre-Fall 2020 di Alberta Ferretti: una donna iper femminile, anche in capi maschili 

Redazione

Lascia un commento