Wondernet Magazine
Benessere PERSONAGGI

«La prevenzione è uno stile di vita»: parola di Loretta Goggi 

Loretta Goggi: «La prevenzione è uno stile di vita»
Il suo sorriso è tra i più amati dello spettacolo italiano, espressione di un’epoca televisiva i cui riflettori continuano a brillare, anche grazie al riflesso di talenti immortali che, come il suo, non conoscono età.

Parliamo di Loretta Goggi i cui occhi – proprio in questi giorni – illuminano gli schermi degli italiani, rimbalzando da una rete all’altra grazie allo spot della campagna di sensibilizzazione “Fai vincere le tue ossa”. Una testimonial d’eccezione Loretta, che non è nuova a progetti del genere – in passato infatti, l’artista ha prestato il volto all’AIRC, per poi avvicinarsi anche alle ricerche riguardanti l’Alzheimer.

L’importanza della prevenzione, per Loretta come per tutte le donne

Tematiche che in qualche modo ha visto e vissuto da vicino, che l’hanno coinvolta emotivamente e per cui le era impossibile “restare solo a guardare”. La voglia di “metterci la faccia” e cercare di aiutare il prossimo a riconoscere un problema, prim’ancora che questo si manifesti, è un modus vivendi che Loretta ha fatto suo e con cui combatte in prima linea le patologie che più l’hanno segnata intimamente. Questo il sentimento espresso dall’artista nei riguardi dell’argomento trattato sulle tante pagine patinate che in questi giorni sono in edicola e che, dalla TV la riportano sulla carta stampata, per continuare un percorso d’informazione a favore della prevenzione. Un volto sorridente quello dell’attrice, dietro cui riposa e sedimenta la vita con le sue vicissitudini. Come quella volta che ha deciso di farsi controllare, a seguito di alcune piccole fratture che l’hanno colpita poco dopo la menopausa.

Loretta Goggi: «La prevenzione è uno stile di vita»
Photo Credits: Andrea Ciccalè©

Loretta Goggi testimonial della campagna per la salute delle ossa

È stato proprio quel controllo preventivo, a cui poi si è aggiunto l’incidente di sua sorella Daniela (la cui caviglia ha faticato a rigenerarsi), che Loretta ha compreso quanto fosse importante diffondere il concetto di “prevenzione”. Le due oggi, vanno a braccetto nei centri indicati dal medico, per esser sempre pronte ad affrontare in tempo ogni cosa. La campagna d’informazione è sostenuta da Amgen, in collaborazione con APMARR, Fedios, Fondazione FIRMO, Senior Italia, GISOOS, OrtoMed, SIOMMMS e con l’egida della SIE. Ed è solo una delle tante attività che vedono impegnata l’artista. Per amore dei suoi meravigliosi primi 70 anni, Loretta non si lascia nulla indietro e affronta ogni impegno con la grinta di sempre.

Loretta Goggi: «La prevenzione è uno stile di vita»
Photo Credits: Andrea Ciccalè©

Nel 2021 la vedremo in una serie di Cinzia Th Torrini

Si è appena conclusa infatti, la decima edizione di Tale e Quale Show, dove ha presieduto la giuria sempre con grande stile. Quest’anno Loretta ha vissuto anche la difficoltà di salutare pubblicamente, due grandi amici come Gigi Proietti e Stefano D’Orazio. Un’edizione la decima, vinta da Lidia Schillaci – seguita a ruota dal secondo classificato Agostino Penna – a cui non è mancato proprio nulla. Neanche il Covid, che ha visto fermarsi anche il suo deus ex machina Carlo Conti. Tra televisione e prevenzione, l’interprete trova il tempo anche per la fiction.

La Goggi è infatti tra i protagonisti del nuovo e atteso set pugliese, diretto da Cinzia Th Torrina, che l’ha fortemente voluta nel cast. In questi giorni si ultimano le riprese della serie che è stata girata tra Monopoli e Molfetta. Un altro capitolo della saga Ieri, Goggi e – chissà cosa ci sarà – Domani.

 

Articoli correlati

Fabio Rovazzi ricorda il nonno scomparso a causa del coronavirus

Valentina Turci

Kamala Harris sulla cover di Vogue, è polemica: troppo “casual” e con la pelle schiarita

Redazione Moda

Allergia o intolleranza al cibo? Chiedere una diagnosi medica ed evitare i provvedimenti fai da te

Redazione

Lascia un commento