Wondernet Magazine
Serie TV

“L’amica geniale” tra le migliori serie tv del 2020 secondo il New York Times

"L'amica geniale" conquista il New York Times: tra le migliori serie tv del 2020
Nella lista delle migliori serie tv del 2020, il New York Times inserisce anche la seconda stagione de “L’amica geniale” di Saverio Costanzo. Il prestigioso quotidiano statunitense ha stilato la classifica insieme ai critici televisivi James Poniewozik, Mike Hale e Margaret Lyons.

“L’amica geniale” ha conquistato anche il New York Times. La saga di Lila e Lenù ha ottenuto un posto nella classifica del 2020 della grande testata americana. La seconda stagione della serie è andata in onda su HBO fino allo scorso maggio.

Il New York Times inserisce “L’amica geniale” tra le migliori serie tv del 2020

La serie, tratta dalle opere di Elena Ferrante, è l’unico progetto italiano inserito dal New York Times tra le serie internazionali del 2020 di maggiore successo. All’interno della lista stilata dai critici James Poniewozik, Mike Hale e Margaret Lyons ci sono serie come: “It’s Okay to Not Be Okay”, “Mystery Road”, “Normal People” e “Patria”.

"L'amica geniale" conquista il New York Times: tra le migliori serie tv del 2020

“L’amica geniale – Storia del nuovo cognome” è andata in onda in America sul canale HBO fino a maggio del 2020, proprio durante il periodo più critico della pandemia. Già nei mesi scorsi, il New York Times aveva più volte elogiato la serie di Saverio Costanzo e aveva affermato che la seconda stagione risultava “perfetta da divorare al tempo del Covid 19”.

Al via le riprese de “L’amica geniale 3”

Da alcune settimane, sono iniziate a Napoli le riprese della terza stagione. Il nuovo capitolo si intitolerà “Storia di chi fugge e di chi resta”. Alla regia si alterneranno, nel corso degli episodi, Daniele Luchetti e Emanuele Crialese. Cambieranno anche i volti di Lila e Lenù.  Gaia Girace e Margherita Mazzucco e tutti gli altri giovani protagonisti della saga saranno presenti soltanto in tre episodi di Storia di chi fugge e di chi resta. La storia sarà ambientata negli anni Settanta.

 

 

 

 

Articoli correlati

Esce oggi su Netflix “Fate: The Winx Saga”, la serie live action ispirata al cartone di Iginio Straffi

Redazione

“Social Distance”: dall’autrice di “Orange is the New Black” la serie Netflix che racconterà la quarantena

Giusy Dente

Selena Gomez protagonista della serie “Only Murders in the Building”

Gaia Corrado

Lascia un commento