Wondernet Magazine
FASHION WEEK

Paris Fashion Week: calendario digitale di big come Vuitton, Chanel e Dior

Paris Fashion Week 2021, calendario sfilate
La Paris Fashion Week 2021 al via il 1° marzo è completamente digitale con le conferme di big come Vuitton, Chanel e Dior. La novità? L’arrivo di Jil Sander.

La Paris Fashion Week 2021 è in programma da lunedì 1 marzo a martedì 9 marzo con le sfilate della collezione donna Autunno/Inverno 2021-22. Gli show anche in questo caso saranno completamente in digitale come del resto anche il calendario della Milano Moda Donna 2021 che la precede di una settimana.  La settimana conta oltre 93 brand nell’ambito del calendario diffuso oggi in forma ancora provvisoria dalla Fédération de la Haute couture et de la Mode. Da Louis Vuitton a Chanel, da Dior a Givenchy, ecco tutte le date e gli eventi legati alla fashion week parigina!

Il programma della Paris Fashion Week

Per la prima volta, ad aprire la Paris Fashion Week è lo spettacolo dell’Institut Français de la Mode con i giovani talenti del Master of Arts. La giornata del 1 marzo è dedicata, tra gli altri, alla designer danese Cecilie Bahnsen, a Benjamin Benmoyal (che ha esordito con l’autunno 2020 con utilizzo di materiali riciclati) e, direttamente dalla Corea, Kimhekim, il più giovane membro della Fédération. Il 2 marzo si apre con Marine Serre e prosegue con Koché e con il sudafricano Thebe Magugu, vincitore due anni fa del premio Lvmh.

Paris Fashion Week 2021, calendario sfilate
Jil Sander

Poi il 3 marzo è la volta di MuglerPaul SmithChloéAcne StudiosDries Van Noten,  Courrèges e Ujoh. Imperdibili il 4 marzo Christian Dior e Rick Owens. Il 5 marzo seguono LoeweIssey MiyakeNina RicciOlivier TheyskensYohji Yamamoto e Isabelle Marant. AltuzarraVivienne WestwoodHermès ed Elie Saab sono protagonisti il 6 marzo.

Jil Sander, in trasferta da Milano, apre il mattino il 7 marzo. A seguire Dice KayekAlexis MabilleThom BrowneZadig & Voltaire e, in chiusura, Givenchy. L’8 marzo ritorna Stella McCartney insieme a SchiaparelliGiambattista ValliLanvin e Balmain. Il 9 marzo gran finale con Chanel, Paco Rabanne, Miu Miu e Louis Vuitton!

Paris Fashion Week 2021, calendario sfilate
Valentino

I grandi assenti della Paris Fashion Week

Sono tanti però anche i grandi brand assenti dalla Paris Fashion Week. Balenciaga, ha battuto tutti sul tempo, presentando la collezione a inizio dicembre con il videogame “Afterworld: The Age of Tomorrow”. Invece Valentino  per la seconda stagione, sfilerà durante Milano Moda Donna. Maison Margiela ancora non ha dato una collocazione temporale alle sue presentazioni. Infine Kenzo, che ha scelto di svelare la sua linea autunnale con un film che omaggia lo stilista fondatore della maison, in uscita il 26 marzo. La Paris Fashion Week si può seguire live su fhcm.paris.

 

Articoli correlati

Alberta Ferretti Resort 2021 alla Digital Milano Fashion Week: il video che svela i capi della nuova collezione

Redazione

Cuoio di Toscana, il fascino del Made in Italy nella capsule di Simone Guidarelli

Redazione Moda

DROMe, la sfilata Autunno Inverno 2020-21 alla Milano Fashion Week

Redazione

Lascia un commento