Wondernet Magazine
NEWS

Ennio Morricone: si è spento a 91 anni il Maestro Premio Oscar

Si è spento alle prime luci dell’alba il Maestro Ennio Morricone, compositore premio Oscar. Nel corso della sua lunga carriera ha collaborato con registi come Sergio Leone e Quentin Tarantino.

Ci ha lasciati questa mattina, 6 Luglio, il Maestro Premio Oscar Ennio Morricone, trai compositori più influenti e geniali della nostra epoca. Il Maestro, 91 anni, si è spento in una clinica romana, dove era stato ricoverato in seguito a una caduta. La morte è sopraggiunta a causa della rottura del femore. La famiglia, tramite una nota diffusa dal loro legale Giorgio Assumma fa sapere che i funerali di terranno in forma privata “nel rispetto del sentimento di umiltà che ha sempre ispirato gli atti della sua esistenza”.

Ennio Morricone “ha conservato sino all’ultimo piena lucidità e grande dignità”. Nei suoi ultimi momenti, assistito dalla amata moglie Maria, ha riservato un pensiero per il suo pubblico. “Ha dedicato un commosso ricordo al suo pubblico dal cui affettuoso sostegno ha sempre tratto la forza della propria creatività.”

Ennio Morricone, classe 1928, ha firmato le colonne sonore di film come “C’era una Volta in America”, “The Mission”, “Gli intoccabili” e “Nuovo Cinema Paradiso”. Grande il sodalizio con il regista italiano Sergio Leone, di cui il Maestro ha scritto le famosissime colonne sonore, diventate un’icona del genere Spaghetti-Western. Tra i tanti film ricordiamo “C’era una volta il west”, “Per un pugno di dollari” e “Il buono, il brutto, il cattivo.”

Grazie alla collaborazione con il regista Quentin Tarantino, il Maestro ha vinto un Oscar per le musiche composte per il film “The hateful Eight”. Nel corso della sua lunga e ineguagliabile carriera, Ennio Morricone ha ricevuto un Oscar alla carriera nel 2007, quattro Golden Globes, tre Grammys e undici David di Donatello.

L’omaggio del Presidente Sergio Mattarella e del Primo Ministro Conte

La più alta carica dello Stato, il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, ha voluto omaggiare il Maestro Ennio Morricone esprimendo il suo cordoglio: «La scomparsa di Ennio #Morricone ci priva di un artista insigne e geniale. Musicista insieme raffinato e popolare, ha lasciato un’impronta profonda nella storia musicale del secondo Novecento.»

Anche il Primo Ministro Giuseppe Conte ha voluto ricordare il Maestro per il suo ineguagliabile talento: «Ricorderemo sempre, con infinita riconoscenza, il genio artistico del Maestro #EnnioMorricone. Ci ha fatto sognare, emozionare, riflettere, scrivendo note memorabili che rimarranno indelebili nella storia della musica e del cinema.»

 

 

 

Articoli correlati

Amazon e Valentino Garavani insieme in una causa per contraffazione contro un sito che vende calzature contraffatte

Laura Saltari

Amazon: entro il 2020 due nuovi centri italiani, nel Veneto e nel Lazio

Redazione

I dubbi sul coronavirus: quanto e come lavare scarpe e vestiti?

Redazione

Lascia un commento