Wondernet Magazine
EVENTI

Bloomsday 2020: oggi in tutto il mondo si celebra James Joyce

bloomsday 2020
Il Bloomsday che cade il 16 giugno è il giorno in cui si celebra la figura di James Joyce, perché è il giorno in cui si svolge l’opera con cui è noto in tutto il mondo: Ulisse. Lo scrittore irlandese cominciò a scrivere il suo capolavoro in Italia, per la precisione a Trieste, città che per questo motivo tiene moltissimo al Bloomsday.

Per ricordare il produttivo soggiorno in città di Joyce, Trieste è solita organizzare diversi eventi e manifestazioni, nel Bloomsday.

Quest’anno non è stato possibile svolgere la giornata come di consueto, come nelle precedenti edizioni, vista l’emergenza sanitaria, ma si è optato per una giornata fitta di appuntamenti, da mattina a sera. Il tutto si può seguire in diretta streaming sui canali web e social del Joyce Museum e sul canale Youtube del Comune di Trieste.

Niente pubblico fisico per il festival, dunque, che sta ugualmente avendo una notevole risonanza e partecipazione sui social.

La festa di James Joyce

Il direttore artistico del Bloomsday Riccardo Cepach ha puntato a una formula social, per questa edizione dell’evento, che non manca di avere un riferimento all’attualità. Il capitolo 14 dell’Ulisse, infatti, si intitola I buoi del sole ed è ambientato in un ospedale. Benché si tratti di un reparto di maternità, si è scelto comunque di “dedicare” a quel capitolo la manifestazione e di dargli molto spazio, con letture e approfondimenti.

Il programma prevede, tra i vari appuntamenti, un collegamento alle 15.30 con Marion Byrne e l’artista triestina Paola Pisani a Saint-Gérand-les-Puy, il paesino francese dove Joyce ha trascorso l’ultimo anno di vita. Spazio anche al Bloomsday di Dublino, con un collegamento alle ore 17.00 con la direttrice Darina Gallagher.

E ancora la presentazione di due libri: alle 15.00 Joyce, Proust e i tartufi (Babbomorto 2020) di Andrea Pagani e alle 16.00 Divagazioni gastronomiche sull’Ulisse di Joyce – Le mandrie del Sole (Luoghi, 2020) di Martina Tommasi. A chiudere il programma, alle 18.30, il live Ritratto di Ulisse con Andrea Carloni, docente di Letteratura che sul suo canale Youtube si occupa di “rielaborare” e spiegare il romanzo di Joyce.

--

Articoli correlati

Totem: il nuovo show del Cirque du soleil, arriva per la prima volta in Italia

Michelle Scalzo

Nel maceratese due giorni dedicati al lento fumo in una veste inedita

Laura Saltari

Andrea Bocelli: a Pasqua concerto nel Duomo di Milano, sarà trasmesso in mondovisione

Redazione

Lascia un commento