Wondernet Magazine
MODA NUOVI ARTICOLI

Anita Radovanovic: la collezione FW20-21 Mes Demoiselles Paris è un mix tra tradizione e fantasie esotiche

La collezione FW 20-21 di Mes Demoiselles Paris nasce nel settimo arrondissement di Parigi: 7 Quai Voltaire Paris. Ecco la gallery della collezione, ed un video che sintetizza la passione che anima la designer Anita Radovanovic.

Quai Voltaire è un quartiere di Parigi noto per la vendita di libri e per i negozi di antiquariato. Prende il nome dal filosofo francese Voltaire, che è vissuto ed è morto in quei luoghi. Qui lo scrittore Honoré Balzac ha ambientato molti dei suoi romanzi. In Quai Voltare ha sede uno degli store del brand Mes Demoiselles Paris della designer Anita Radovanovic. Ed è proprio da qui che parte la storia della nuova collezione Autunno Inverno 2020-21. Una storia senza tempo e luogo, enigmatica e affascinante, tipicamente parigina.

Un giro del mondo, che attraversa l’Oriente, l’India, il Sud America per arrivare a Parigi

La tuta, il kimono, l’abito lungo e sagomato, i pull, il parka, la gonna, il cappotto, la blusa ampia e gli accessori. Tutte le creazioni rimangono fedeli all’inconfondibile stile etno–chic che contraddistingue il marchio. Modelli tradizionali ed eleganti sono mixati con stampe e fantasie di ispirazione esotica.

La storia che Anita Radovanovic scrive in questa collezione da vita a favole esotiche che ci portano in giro per il mondo. In Oriente, con le stampe di tappeti persiani sul velluto di pantaloni, kimono e abiti,
In Sud America, con le fantasie geometriche su bluse, pull e sull’iconico poncho. E in India, con i tessuti grezzi slavati in tonalità degradè, fino ai motivi floreale rappresentativi del brand stampati su mini abiti, gonne e camice.

Questo viaggio non poteva che concludersi a Parigi con i pois, gli elegantissimi abiti in velluto nero, i capi spalla luccicanti e le finissime maglie traforate. Le sete stampate e tinta unita, i tessuti lamè, le lane pregiate, i cappotti rigorosamente eco e le maglie lavorate, rendono la collezione ricca, sofisticata, versatile e senza età.

L’universo che riesce a ricreare Mes Demoiselles Paris con le sue atmosfere eteree e nello stesso tempo super contemporanee e urban style rendono questo brand inconfondibile, espressione della visione del mondo della designer: senza confini, senza tempo ma con una grande anima.

La video presentazione della collezione

--

Articoli correlati

65 Benetton Street: la nuova collezione kids disegnata da Jean-Charles de Castelbajac debutta a Pitti Bimbo

Clara Mancini

Rihanna in lingerie da sposa nella nuova collezione Savage X Fenty 

Redazione

3D Stretch, la capsule collection P/E 2020 eco sostenibile di Dondup

Clara Mancini

Lascia un commento