Wondernet Magazine
MODA

Jacquemus: in arrivo un pop-up store automatico a Milano Moda Donna

Jacquemus, in arrivo un pop-up store automatico a Milano Moda Donna
Jacquemus ha svelato su Instagram che è in arrivo un super pop-up store automatico, aperto 24 ore al giorno, nel capoluogo lombardo per Milano Moda Donna!

Già durante il Festival di Sanremo, Jacquemus aveva pubblicato su Instagram, un omaggio a Raffaella Carrà e l’annuncio di un’imminente sorpresa per l’Italia. Nelle settimane successive Simon Porte ha fatto crescere l’attesa con ulteriori tributi alla cultura del Bel Paese, ma senza sbilanciarsi troppo sulla natura del progetto. Questo però fino a ora, perché finalmente sappiamo! Durante Milano Moda Donna proprio dal 25 al 27 febbraio infatti a Milano arriverà Jacquemus 24/24.

Un super pop-up store, attivo 24h su 24h, che è un vero e proprio distributore automatico. Il colore? L’iconico hot pink naturalmente! E come ha svelato il brand su Instagram: «Non si tratta solo di acquistare: è anche un’esperienza, un concept. L’idea è di rompere le frontiere nel mondo del lusso. Vogliamo che entriate sentendovi benvenuti e che abbiate una bella esperienza a prescindere da cosa farete all’interno, potete anche semplicemente passare e fare una foto. Questo è Jacquemus».

Jacquemus 24/24

La maison francese, fondata da Simon Porte Jacquemus nel 2010, dunque ha dato vita alla nuova frontiera del retail. Dopo il debutto a Parigi il 3 dicembre, il distributore automatico hot pink ora arriva anche a Milano. Il punto vendita funziona come un minimarket automatizzato. Dopo aver completato la transazione con la propria carta di credito si riceve il numero assegnato a un armadietto con il relativo codice per sbloccare la porta che, una volta aperta, consentirà di ritirare il prodotto acquistato.

Jacquemus, in arrivo un pop-up store automatico a Milano Moda Donna

Dunque niente file e niente commesse! Con questo concept super innovativo il designer ha dichiarato dunque di voler rompere le frontiere nel mondo del lusso attraverso un’esperienza di shopping accogliente, accattivante e innovativa che comunica in modo diretto e autentico con la propria community.  L’indirizzo è ancora sconosciuto, ma siamo certi che in poche ore diventerà il place to be più instagrammato di Milano!

 

Articoli correlati

Philosophy di Lorenzo Serafini, la collezione Primavera/Estate 2022 ispirata agli anni Novanta

Redazione Moda

Moda inclusiva: i migliori brand Plus Size del momento

Manuela Cristiano

Levi’s: Emma Chamberlain e Jaden Smith nella campagna a salvaguardia del pianeta

Redazione Moda

Lascia un commento