Wondernet Magazine
MODA

Jacquemus: Les Fleurs è il nuovo pop up store di fiori e tessuti a domicilio

Jacquemus: Les Fleurs, nuovo pop up store di fiori e tessuti a domicilio
Jacquemus ora apre il nuovo pop up store di fiori per la primavera! In questo periodo un po’ triste, l’iconico stilista fa anche il fioraio fino al 3 aprile.

Per dare un tocco di primavera alla vita quotidiana dei parigini, Simon Porte Jacquemus svela uno splendido pop up di fiori temporaneo, realizzato in collaborazione con l’azienda orticola “Les Fleurs de Paul” e l’agenzia Yoann & Marco. E come rivela proprio lo stilista: «Ho sempre sognato di avere un negozio di fiori Jacquemus. Sono sempre stato appassionato di fiori, sono sempre parte delle mie ispirazioni quando creo le mie collezioni. È anche un’intenzione di condividere qualcosa di diverso dai vestiti in questo particolare momento».

Tutto ciò che tocca Simon Porte Jacquemus si trasforma in oro. Non c’è davvero niente che quest’uomo non possa fare! Ora anche il fioraio…

Les Fleurs di Jacquemus

ll nuovo negozio pop-up store, che si chiama semplicemente Les Fleurs , si trova nel 18 ° arrondissement di Parigi , l’ex villaggio degli artisti un tempo abitato da artisti del calibro di Picasso e Dalì.

Jacquemus: Les Fleurs, nuovo pop up store di fiori e tessuti a domicilio

Il negozio di fiori è caratterizzato da composizioni uniche avvolte in iconici tessuti Jacquemus delle collezioni precedenti. Questo approccio consapevole al riciclo si collega all’etica di Les Fleurs de Paul; un’azienda con sede nel sud della Francia che coltiva in modo sostenibile fiori stagionali. Per questo progetto, la coppia ha creato un bouquet unico di ranuncoli; che è come un vero e proprio un raggio di sole per ogni casa. Il designer ha condiviso i post di coloro che hanno avuto la fortuna di provare il suo negozio pop-up e che stanno riutilizzando i tessuti riciclati per creare esclusivi top, gonne e sciarpe.

Jacquemus: Les Fleurs, nuovo pop up store di fiori e tessuti a domicilio

Che meraviglia fiori e tessuti Jacquemus!  Fino al 3 aprile, sul sito di Jacquemus è attivo un e-commerce per ricevere (o andare a ritirare di persona), solo su Parigi purtroppo, un mazzo di 15 ranuncoli freschissimi dalla Provenza con amore. Il sold-out è d’obbligo con Jacquemus!

Articoli correlati

Saint Laurent, la collezione uomo SS22 sfila a Venezia e celebra la natura e l’arte

Paola Pulvirenti

Polimoda lancia Talents X Talents, la factory creativa dove la moda incontra lo spettacolo

Redazione Moda

Moda: ecco quali sono le professioni più richieste e le competenze necessarie per lavorare nel settore

Valeria Torchio

Lascia un commento