Wondernet Magazine
MODA

Michael Kors per i 40 anni collabora con i brand emergente Ashya

Ashya X Michael Kors, la collaborazione
Per l’anniversario dei 40 anni, Michael Kors ha lanciato due nuove borse nate dall’alleanza creativa con Ashya, brand emergente di accessori di New York!

Michael Kors è pronto festeggiare i 40 anni dalla fondazione del brand con una co-lab esclusiva. Questo mese sono in arrivo due nuove borse, la Multi bag e la Bolo bag. Entrambe nate dall’alleanza creativa del marchio di Capri Holdings con Ashya. Ovvero un brand emergente di accessori di New York fondato dal duo americano-giamaicano Ashley Cimone e Moya Annece.

E come ha rivelato lo stesso Kors: «Gli anniversari ti fanno pensare sia al passato che al futuro. Ho iniziato la mia attività a New York City nel 1981, e ora trovo molto eccitante poter accendere i riflettori sulla prossima generazione di designer che lavorano qui a New York City. Quando ho visto per la prima volta il lavoro di Ashley e Moya ad Ashya, la loro premura e il loro punto di vista unico mi hanno colpito immediatamente».

Ashya X Michael Kors, la collaborazione

Ashya X Michael Kors

Ripensando ai suoi inizi, Michael Kors ha deciso di offrire un’opportunità unica a un brand emergente come Ashya. La maison ha offerto la sua portata globale, la distribuzione e la piattaforma aziendale per portare il brand a un pubblico più ampio. Inoltre, ha voluto condividere i suoi consigli e la sua esperienza, così come il tutoraggio del suo team.

La decisione di collaborare insomma è stata una scelta naturale! Ashya in fondo è un marchio newyorkese ispirato ai viaggi, connubio tra stile e pragmatismo e guidato da due designer di talento, riflessivi e imprenditoriali. Progettate nelle silhouette firmate Ashya, le borse in pelle unisex hanno una stampa personalizzata che incorpora il logo MK in un nuovo motivo ispirato alle tecniche di tessitura dell‘Africa Occidentale. La Multi Bag si può indossare come marsupio o a tracolla.

 

Per una maggiore versatilità, è dotato di due tasche foderate, ognuna con una custodia in pelle, e un interno super spazioso. La Bolo Bag, infine, è ugualmente adattabile e può essere indossata al collo, in vita o a tracolla. È dotato di uno scomparto foderato con una custodia per carte in pelle, perfetta per tutti i giorni per avere le mani libere.

Articoli correlati

MM6 Maison Margiela: la pre-collezione Autunno Inverno 2020/21

Redazione

Max Mara, la campagna Autunno/Inverno 2021-22 negli scatti di Steven Meisel

Redazione Moda

Proud Portraits, il progetto di Fiorucci per il Pride Month 2021

Laura Saltari

Lascia un commento