Wondernet Magazine
MODA

Stella Shared 3: Stella McCartney collabora con 3 artisti per la nuova capsule collection

Stella Shared 3, la nuova capsule di Stella McCartney con tre giovani artisti
Ispirata dalla lettera “Y is for Youth” del suo Manifesto dalla A alla Z, Stella McCartney ha collaborato con tre giovani artisti emergenti alla sua nuova capsule collection unisex.

Stella McCartney chiama tre giovani artisti emergenti a condividere le loro visioni e i loro valori in un collettivo creativo. Dalla “Y is for Youth” del Manifesto MacCartney dalla A alla Z nasce dunque la capsule unisex Autunno/Inverno 2021 Stella Shared 3.

I tre creativi sono il londinese Ed Curtis, Maisie Broome (Myfawnwy) di New York City e Tom Tosseyn di Anversa. Le loro stampe che fondono fantasia e realtà sono presenti su iconici capi chiave della McCartney nella co-lab Stella Shared 3.

Stella Shared 3, la nuova capsule di Stella McCartney con tre giovani artisti

Stella Shared 3, la capsule unisex Autunno/Inverno 2021 di Stella McCartney

E come ha rivelato la designer in occasione del lancio della capsule: «Per il mio Manifesto McCartney dalla A alla Z, ho condiviso la mia piattaforma con artisti di nuova generazione che hanno interpretato i nostri valori attraverso le loro visioni. Stella Shared 3 continua oggi questo spirito di collaborazione, remixando i pezzi d’archivio con le stampe di questi incredibili talenti di domani e crescendo insieme, condividendo le nostre rispettive competenze, risorse e comunità».

Stella Shared 3, la nuova capsule di Stella McCartney con tre giovani artisti

Secondo la stilista, infatti, le ispirazioni migliori non nascono  dall’isolamento, ma dalla conversazione e dallo scambio di idee, che armonizzano voci diverse e creative. Questa visione è incarnata in Stella Shared 3. Questa capsule di capi unisex esplora valori ed estetica condivisi parlando lo stesso linguaggio della collezione prêt-à-porter Inverno 2021, ma con le parole della prossima generazione.

Stella Shared 3, la nuova capsule di Stella McCartney con tre giovani artisti

Per il lancio della capsule sono previste esperienze esclusive in-store a livello globale. Come ad esempio sperimentazioni immersive curate dagli artisti nei flagship di Londra, New York City, Tokyo e Shanghai. Inoltre, saranno disponibili poster da collezione in edizione limitata.

Articoli correlati

Judy Zhang, la collezione Primavera Estate 2020 ispirata da un’antica leggenda cinese

Redazione Beauty

Moschino: Kacey Musgraves è il volto della capsule Sesame Street con i Muppets

Paola Pulvirenti

Gucci si allea con Facebook e Instagram nella lotta alla contraffazione

Redazione Moda

Lascia un commento