Wondernet Magazine
MODA

Red Valentino Pre-Fall 2021, audacia e sensualità tra romantico e street-style

Red Valentino Pre-Fall 2021, audace e sensuale
Il direttore creativo Pierpaolo Piccioli ha presentato la nuova collezione Pre-Fall 2021 di Red Valentino in un video digitale. Proposte romantiche in bilico tra stile classico e street style.

Romantica e contemporanea, sensuale ed elegante: è questa l’essenza della collezione Pre-Fall 2021 di Red Valentino presentata dal direttore creativo Pierpaolo Piccioli. La presentazione è avvenuta in digitale, attraverso un video di Margherita Tamraz.

Una nuova proposta romantica, in bilico tra stile classico e street style, girata con le modelle che si muovevano tra archi e colonnati di un palazzo rinascimentale e presentata oggi in un nuovo format digitale. Un modo per esplorare la collezione e lasciarsi coinvolgere nella sua narrativa, su una nuova piattaforma del marchio del gruppo Valentino dove contenuti e approfondimenti sono aggiornati online ogni settimana.

Red Valentino, la Pre-Fall 2021

Bianco e nero, fucsia e sofisticati grigi. Sono queste le nuance della Pre-Fall 2021 di Red Valentino. La nuova collezione si dipana infatti tra strati sovrapposti, tra proporzioni e volumi contrastanti, con una naturale spigliatezza, che fanno sembrare quell’eleganza estremamente fresca. Balze e top oversize, pantaloni estremi, gonne castigate. Nella collezione Piccioli sviluppa nuovi tagli e linee, nuove proporzioni, materiali inediti. I volumi sono ampi, dilatati e asimmetrici.

Perfetti nell’abbinamento con un romantico pois d’esprit ed un faille tecnico con volant e fiocchi. Un guardaroba dal sapore street, sospeso tra gli estremi del casual e un senso formale dello stile. I codici della maison sono rivisitati e sovvertiti. Ancora una volta infatti sono reinterpretati in chiave contemporanea, con nuove lunghezze e proporzioni.

Pierpaolo Piccioli presenta la  collezione Pre-Fall 2021 di Red Valentino

«Per questa collezione volevo veramente trasmettere un nuovo senso di sensualità. L’attitudine generale è meno innocente e delicata, più consapevole e sicura di sé», ha dichiarato Pierpaolo Piccioli. «Invece di lavorare su uno storytelling, ci siamo focalizzati sulla creazione di capi audaci, dallo stile distintivo e con un evidente senso di personalizzazione. Questa idea di unicità e forte personalità penso che sia stata meravigliosamente interpretata negli scatti di Margherita Tamraz, che ha colto l’essenza della collezione con immediatezza e autenticità».

 

Articoli correlati

Doraemon X Gucci, la capsule collection dedicata al gatto spaziale

Valeria Torchio

#OURTRADITION, la nuova campagna di Ray-Ban per le prossime Festività

Redazione Moda

Saint Laurent non parteciperà alle sfilate in calendario nel 2020

Redazione

Lascia un commento