Wondernet Magazine
NEWS

Playboy, in copertina il primo “coniglietto” gay

Playboy, in copertina il primo “coniglietto” gay
Per la prima volta nella storia, la rivista erotica statunitense Playboy ha deciso di mettere in copertina un uomo dichiaratamente omosessuale. Si tratta dell’influencer Bretman Rock.

Ha 23 anni e quasi 18 milioni di follower, Bretman Rock, l’imprenditore, influencer e make-up artist che si è conquistato la copertina di Playboy.

Il celebre periodico americano, fondato da Hugh Hefner, ha scelto di dedicare la cover del nuovo numero a un “coniglietto” gay, segnando una vera e propria svolta nella storia della rivista. Bretman Rock ha condiviso sul suo account Instagram la cover e alcuni scatti.

Playboy, in copertina il primo “coniglietto” gay
@bretmanrock

Bretman Rock e la cover di Playboy

Nel 2017 Bretman Rock era stato inserito dalla rivista Time nella classifica dei 30 adolescenti più influenti al mondo (all’epoca con la metà dei follower che vanta oggi). Adesso arriva un altro successo per l’influencer filippino, entrato nella storia del famosissimo magazine di Hefner. «Per Playboy avere un uomo in copertina è un’operazione importante a favore della comunità LGBT e anche per le persone di colore. Ed è così surreale. Si tratta di quella sensazione del tipo: ‘Ma sta succedendo veramente?’. E poi, dai, sono così carino». Ha scritto Bretman su Twitter.

Playboy, in copertina il primo “coniglietto” gay
@bretmanrock

Gli uomini sulla copertina di Playboy

Non è la prima volta in assoluto in cui appare un uomo sulla copertina di Playboy. Il primo è stato proprio il fondatore del magazine, Hugh Hefner, seguito dal musicista Bad Bunny. Nel caso di Bretman, però, si tratta di un uomo dichiaratamente omosessuale e questo segna un’importante prima volta per la celebre rivista.

Playboy, in copertina il primo “coniglietto” gay
@bretmanrock

La carriera di Bretman Rock

Nato nel 1998 nelle Filippine, Bretman Rock è cresciuto alle Hawaii. La sua carriera inizia sul web con dei video su YouTube e Vine, in cui mostra le sue doti di make-up artist. Raggiunta la celebrità, lancia sul mercato dei prodotti con il suo nome. Negli anni conquista un People’s Choice Award e un MTV Movie & TV Award. Attualmente MTV gli sta dedicando un reality sulla sua vita.

Articoli correlati

“Bridgerton” in lutto: il Covid si è portato via il make-up artist ed hairstylist Marc Pilcher

Redazione

I film italiani in uscita nel 2020: da Amelio a Verdone a Mainetti, tutti i titoli da non perdere

Redazione

Aida Yespica, Nilufar Addati, Antonella Mosetti positive al Covid: anche Flavio Briatore ricoverato

Giusy Dente

Lascia un commento