Wondernet Magazine
MODA

“Happy Birthday Made in Italy!”, a Modena si celebra la moda italiana

"Happy Birthday Made in Italy", l'evento a Modena
“Accadde oggi: Happy Birthday Made in Italy!” è l’evento dedicato alla moda, ospitato fra gli appuntamenti della terza edizione del Motor Valley Fest, che si terrà dal 1° al 4 luglio a Modena. Saranno esposte creazioni esclusive dei più importanti stilisti italiani

La storia della moda italiana festeggia un anniversario importante. Il 12 febbraio 1951 si tenne una sfilata storica, che segnò la data di nascita del Made in Italy. A 70 anni da quell’evento, durante la terza edizione del Motor Valley Fest, si terrà una mostra celebrativa, “Accadde oggi: Happy Birthday Made in Italy!”, che vedrà esposte le creazioni di più di 50 stilisti italiani.

Guillermo Mariotto per l’occasione ha realizzato un abito ad hoc, che omaggia la Ferrari. “Accadde oggi: Happy Birthday Made in Italy!” sarà esposta alla Chiesa di San Carlo di Modena, dal 30 giugno al 25 luglio 2021.

“Happy Birthday Made in Italy!”, un evento per celebrare la storia della moda italiana

La mostra “Accadde oggi: Happy Birthday Made in Italy!” è un progetto nato da un’idea e a cura di Stefano Dominella, presidente della Maison Gattinoni. L’allestimento sarà curato dall’architetto Fausto Ferri, mentre la direttrice di Modenamoremio, Maria Carafoli, si occuperà dell’organizzazione generale. Gli abiti esposti, realizzati dai più grandi stilisti italiani, saranno 52 e verranno suddivisi per aree temporali. La mostra ripercorre tutto il fenomeno del “Made in Italy” attraverso le creazioni più rappresentative della storia della moda italiana, da Armani a Ferré. In occasione di questo evento, inoltre, sarà esposto un abito-scultura, che omaggia il Motor Valley Fest. L’opera, ispirata e dedicata alla Ferrari, è stata realizzata in esclusiva dallo stilista Guillermo Mariotto.

"Happy Birthday Made in Italy", l'evento a Modena
Giorgio Armani e Roberta Armani con l’attore Adrien Brody

Un anniversario storico per la moda italiana

Il 12 febbraio 1951 si teneva a Firenze una sfilata, organizzata da Giovanni Battista Giorgini, passata alla storia. Quel giorno fu lanciato il “Made in Italy”. La nostra alta moda ha attraversato i decenni, vestendo dive di Hollywood e personaggi che hanno fatto epoca. Ricorre, quindi, quest’anno il settantesimo anniversario per la moda italiana e sarà celebrato in occasione della terza edizione del Motor Valley Fest, la manifestazione dedicata a tutti gli amanti dei brand legati alle due e alle quattro ruote.

"Happy Birthday Made in Italy", l'evento a Modena
Lo stilista Guillermo Mariotto a una sfilata

Il percorso espositivo della mostra

Le creazioni esposte provengono da importanti archivi storici, ma anche da collezioni contemporanee. Il lavoro di ricerca e selezione è stato molto accurato e ha privilegiato le creatività insolite e originali. Fra gli stilisti esposti, non mancheranno esclusive creazioni di Giorgio Armani, Gianfranco Ferré (Fondazione Ferré), Raniero Gattinoni, Guillermo Mariotto, Fendi, Alberta Ferretti, Missoni, Franco Moschino, Rocco Barocco, Roberto Capucci, Etro, Max Mara, Sorelle Fontana, Tita Rossi, Gianni Versace, Roberto Cavalli, Krizia, Prada, Simonetta Visconti e tanti altri.

Tra queste opere anche l’omaggio di Guillermo Mariotto per il Motor Valley Fest, un abito-scultura che simboleggia l’incontro tra il mondo dei motori e quello dell’alta moda sperimentale.

Articoli correlati

Fiskars by Maria Korkeila, a Pitti Uomo la prima collezione di abbigliamento e accessori per il giardino

Redazione

Random Identities: la sfilata evento della label di Stefano Pilati chiude Pitti Immagine Uomo 97

Redazione Moda

Alberta Ferretti celebra con Barbie i suoi 60 anni di storia

Redazione Moda

Lascia un commento