Wondernet Magazine
MODA

Alabama Muse, le coloratissime pellicce animal friendly ispirate a Miley Cyrus

Alabama Muse, le pellicce animal friendly FW 20-21
Ironica, provocante ma sempre ricca di hippie vibes…in una parola, Miley Cyrus! L’ex ragazza terribile della scena pop americana che il 23 novembre compie 28 anni.

Abituata far parlare di sé sia per la sua fama di artista che per i suoi atteggiamenti provocatori, Miley ama giocare con i suoi look senza mai perdere la voglia di divertirsi. A lei si ispirano alcuni modelli di Alabama Muse, le pellicce ipercolorate e funny che uniscono l’amore per gli animali alla passione per la musica. Questo ha ha fatto sì che il brand, nello stile come nel sound, risentisse di contaminazioni underground. Alcuni suoi modelli si ispirano infatti ad artisti che vanno da David Bowie a Blondie, da Mick Jagger a Tina Turner fino ad arrivare a Miley Cyrus.

Alabama Muse, le pellicce animal friendly lavorate a mano

Le pellicce Alabama Muse, tutte lavorate a mano da artigiani del distretto torinese, ognuna diversa dall’altro, sono emblema di una couture accessibile e consapevole. Una moda eccentrica e al contempo divertente. Capi con i quali costruire uno stile personale fuori dagli schemi e molto rock, fatto di colore, di sovrapposizioni, di modelli che esplorano lunghezze e forme diverse ma mantengono un’allure classica. 

Tinture vegetali e fodera in poliestere riciclato

Le pellicce Alabama Muse sono realizzate in una materia animal friendly e soprattutto sostenibile quasi nella sua totalità. La presenza di poliestere riciclato al suo interno e l’utilizzo di tinture vegetali fanno di questa fibra la texture ideale sulla quale modulare diverse lavorazioni e pattern differenti di pellicceria. La pregevolezza della fibra viene esaltata dalla sua lavorazione che utilizza una speciale tecnica, “wrap knitting”. Questa, grazie a un procedimento brevettato, impedisce la caduta del pelo. Inoltre assicura, al contempo, manti morbidi e fluidi, che rendono le pellicce Alabama Muse del tutto simili a quelle animali.

Articoli correlati

Blumarine: il pop-up di Forte dei Marmi omaggia il glam pop della FW21

Paola Pulvirenti

Milano Moda Uomo 2021: un calendario con 5 sfilate fisiche e 32 digitali 

Paola Pulvirenti

Balenciaga esce da tutti i social: la vera sorpresa il 7 luglio con la sfilata Haute Couture

Paola Pulvirenti

Lascia un commento