Wondernet Magazine
MODA

Selena Gomez, cover star di Vogue Singapore, contro la perfezione standardizzata

Selena Gomez sulla copertina di Vogue Singapore
Selena Gomez è la protagonista del numero luglio/agosto di Vogue Singapore: la cantante ha deciso di battersi contro gli standard tossici di perfezione.

Selena Gomez è la protagonista della cover story del numero di luglio/agosto di Vogue Singapore, dove parla del suo beauty brand Rare Beauty a un anno dal debutto.

Con questo servizio fotografico la cantante ed attrice lancia anche un messaggio importante contro gli standard irrealistici di perfezione. Selena Gomez oltre che per il suo talento, è nota anche per il suo impegno nel sociale. La cantante si batte da sempre per la cura della salute mentale e l’accettazione di sé stessi.

Selena Gomez sulla copertina di Vogue Singapore

Nelle foto, scattate da Alique, Selena posa in una varietà di abiti travolgenti. Una foto la ritrae sulla copertina in uno scintillante abito di Noir Kei Ninomiya e stivali argentati abbinati.Selena Gomez sulla copertina di Vogue Singapore

Un’altra foto mostra Selena con indosso un abito e stivali Issey Miyake, orecchini e anelli Schiaparelli, polsino Sterling King, e bracciali griffati Ariana Boussard-Reifel.

Selena Gomez sulla copertina di Vogue Singapore

Selena contro gli standard tossici di bellezza

Rare Beauty è stata lanciata da Selena Gomez nell’estate 2020, una linea che comprende prodotti per il makeup, per la cura del corpo e profumi. Il marchio ha il compito di abbattere gli standard di perfezione, offrendo una collezione di formule che aumentano la luminosità e migliorano il colore della pelle, celebrando l’unicità di ogni persona.

Selena Gomez sulla copertina di Vogue Singapore

«Il mio obiettivo con Rare Beauty era abbattere questi standard di bellezza irrealistici. Ho visto per esperienza personale come questi standard di bellezza impossibili stavano avendo un tale effetto sulla mia salute mentale e conosco molte persone che la pensavano allo stesso modo. Per questo motivo, per me era importante che Rare Beauty potesse creare uno spazio sicuro e accogliente nella bellezza e che supportasse il benessere mentale della nostra comunità», afferma la cantante.

 

Articoli correlati

Fendi X Chaos: la capsule collection di gioielli tech dove lo stile incontra l’innovazione

Manuela Cristiano

La cravatta, un accessorio maschile molto amato anche dalle donne

Michelle Scalzo

Chanel, a Tokyo la mostra itinerante “Mademoiselle Privé”. L’omaggio di Sofia Coppola [VIDEO]

Redazione Beauty

Lascia un commento