Wondernet Magazine
Televisione

“Dead Ringers”: il film di David Cronenberg diventa una serie TV Amazon con Rachel Weisz

rachel weisz
Sarà l’attrice premio Oscar Rachel Weisz la protagonista della prossima serie Amazon Original: Dead Ringers, ispirata all’omonimo thriller del 1988 a sua volta tratto da un romanzo. Il libro, tra l’altro, si ispirava alla storia vera dei rispettabili gemelli Marcus. Furono ritrovato morti nella loro casa di New York nel 1975, in un inspiegabile stato di degrado e abbandono.

Coprodotta da Amazon Studios e Annapurna Television, Dead Ringers vede la Weisz alle prese col suo  primo ruolo in una serie televisiva. Alice Birch, reduce dall’enorme successo di Normal People, firmerà la sceneggiatura e sarà produttrice esecutiva.

Attualmente è nominata agli Emmy nella categoria Outstanding writing for a limited series, movie or dramatic special for the series.

Novità Amazon Prime Video: Dead Ringers

Dead Ringers sarà disponibile in esclusiva su Amazon Prime Video in più di 200 Paesi in tutto il mondo. Si tratta della versione moderna dell’omonimo thriller di David Cronenberg con Jeremy Irons nei panni di Beverly e Elliot Mantle.

La serie vedrà protagonista Rachel Weisz nel doppio ruolo delle gemelle Mantle, che condividono tutto: droghe, amanti e un desiderio irrefrenabile di fare tutto il possibile, incluso spingersi oltre i confini dell’etica medica, pur di andare oltre pratiche antiquate e portare in primo piano l’assistenza sanitaria delle donne.

rachel weisz
Photo Credits: Instagram @rachelweisz.official

Rachel Weisz ha vinto l’Oscar e un Golden Globe per la sua acclamatissima interpretazione in The Constant, ma l’abbiamo ammirata anche nel dramedy The Favourite, che le è valso la seconda nomination all’Oscar come Miglior attrice non protagonista.

Nel 2020 ha ottenuto il ruolo di Iron Maiden nel film del Marvel Cinematic Universe Black Widow.

I commenti

Albert Cheng, COO e Co-Head of Television di Amazon Studios ha commentato: «Rachel Weisz, attrice tra le più affermate e versatili nel panorama contemporaneo, conquisterà il pubblico globale di Amazon Prime Video con la sua interpretazione di questi due personaggi spietati e complessi. Questa rivisitazione di Dead Ringers esplora il lato oscuro della medicina, l’ossessione e la condizione umana, rendendola un avvincente nuovo arrivo nel panorama delle serie Amazon Original».

rachel weisz
Photo Credits: Instagram @rachelweisz.official

Grande entusiasmo per questa nuova produzione anche da parte di Sue Naegle, Chief Content Officer di Annapurna: «Questa serie è un racconto emozionante sull’ambizione, l’interesse personale e la manipolazione del potere. L’indiscussa profondità di Rachel come attrice la rende perfetta per dare vita alle gemelle Mantle nella rinnovata interpretazione dell’originale firmata da Alice. Interpretazione che senza dubbio sarà ancora più contorta».

E la stessa Weisz si è detta felicissima di questa collaborazione con Annapurna e Amazon Studios, nonché di lavorare «con l’eccezionale talento di Alice Birch. Non vedo l’ora di intraprendere questo viaggio con tutti loro».

A proposito di gemelli…

E a proposito di gemelli, grande successo ha avuto anche I Know This Much Is True, miniserie firmata HBO tratta dal romanzo del 1998 La notte e il giorno (I Know This Much Is True) di Wally Lamb. Arriverà in Italia su Sky Atlantic a partire dal 22 settembre prossimo.

i know this much is true
Photo Credits: Instagram @markruffalo

Eccellente l’interpretazione di Mark Ruffalo, anche lui alle prese con un doppio ruolo, quello di entrambi i fratelli Birdsey: uno mentalmente instabile, l’altro apparentemente più “fortunato” ma ugualmente alle prese coi suoi fantasmi del passato che lo tormentano…

 

Articoli correlati

Ballando con le stelle: Samuel Peron positivo al Covid-19, prove sospese. In caso di altri contagi il programma slitterà.

Redazione

“Scelti da lei”: su Netflix la selezione di film scelti da 55 donne dello spettacolo per la Giornata della Donna

Redazione

“La TV ai tempi della pandemia”: su Rai1 Alessandra Mastronardi e Lino Guanciale raccontano la loro quarantena

Anna Chiara Delle Donne

Lascia un commento