Wondernet Magazine
SOLIDARIETÀ

“Andrà tutto bene”: anche Gramellini e Carrisi nell’eBook a sostegno dell’Ospedale di Bergamo

Andrà tutto bene
Andrà tutto bene: lo abbiamo scritto sugli striscioni attaccati al balconi, lo abbiamo reso un hashtag diffuso sui social neetwork. Di questo mantra Tommaso Paradiso ed Elisa hanno fatto persino una canzone; l’hanno scritta insieme, in live streaming con tutti i loro fan! Il messaggio è forte ed è stato fatto proprio da tutti, da Nord a Sud del Paese, per affrontare questa emergenza sanitaria guardando a un futuro migliore.

Ma cosa resterà di tutto quello che stiamo vivendo? Per tenerne memoria registi e scrittori si sono attivati ciascuno a suo modo, per realizzare rispettivamente film e libri. Su questo secondo fronte, un’iniziativa è quella realizzata dai principali fumettisti italiani, che hanno raccolto le loro tavole nel volume COme Vite Distanti. Alcuni giornalisti e scrittori hanno invece raccolto i loro racconti nell’eBook collettivo Ai tempi del virus. Un’iniziativa editoriale simile è quella che porta la firma Garzanti e che si intitola proprio Andrà tutto bene.

Andrà tutto bene, l’iniziativa editoriale Garzanti

L’ebook Andrà tutto bene raccoglie i 25 racconti scritti da 25 scrittori, che hanno prestato le loro penne a questa iniziativa benefica. Quello di Garzanti, infatti, è un progetto editoriale a scopo benefico, nato per sostenere l’Ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo.

Andrà tutto bene – Gli scrittori al tempo della quarantena (questo il titolo completo) è nato su iniziativa del Gruppo editoriale Mauri Spagnol (GeMS). Hanno aderito al progetto Clara Sánchez (unica scrittrice ad aver vinto i tre più importanti premi letterari spagnoli), Donato Carrisi e Massimo Gramellini.

Hanno partecipato anche Ritanna Armeni, Stefania Auci, Barbara Bellomo, Gianni Biondillo, Caterina Bonvicini, Federica Bosco, Marco Buticchi, Cristina Caboni, Anna Dalton, Giuseppe Festa, Antonella Frontani, Enrico Galiano, Alessia Gazzola, Elisabetta Gnone, Jhumpa Lahiri, Florence Noiville, Giada Sundas, Silvia Truzzi, Ilaria Tuti, Hans Tuzzi, Marco Vichi, Andrea Vitali.

Tutti si sono soffermati sul delicato momento che stiamo vivendo per sviscerarne sentimenti, prospettive, possibili evoluzioni future e per descriverne sentimenti, situazioni, paure. Sono racconti aventi come filo conduttore la speranza e l’ottimismo, in linea di continuità col titolo.

Il libro è in vendita a partire da oggi, 9 aprile, al prezzo di 9,99 euro.

.

Articoli correlati

“Panettone sospeso”, l’iniziativa natalizia di AISM in collaborazione con la Comunità di Sant’Egidio

Redazione

“La 40ena in casa Vanzan”: il libro a scopo benefico del campione di flair bartender

Giusy Dente

“Con il Cuore – Nel Nome di Francesco”: Carlo Conti e Gianni Morandi insieme per una Serata di Solidarietà

Redazione

Lascia un commento