Wondernet Magazine
SOLIDARIETÀ

#civediamosuSkype: in palio una videochiamata con i vip che sostengono la raccolta fondi per l’Ospedale Sacco

#civediamosuSkype
L’emergenza sanitaria in corso sta richiedendo un dispiego di forze, energie e fondi economici non indifferente. Ovviamente ospedali e medici sono i destinatari principali delle nostre attenzioni, perché servono macchinari e dispositivi di protezione. Sin dall’inizio la solidarietà è corsa veloce in rete.

I social network sono stati un potente mezzo di comunicazione e di divulgazione; nessuno si è tirato indietro. Il supporto di personaggi famosi e vip, ovviamente particolarmente “visibili”, è stato fondamentale per sostenere tutte le iniziative che sono state messe in piedi, per raccogliere fondi da destinare alle strutture sanitarie, alla ricerca, a coloro che sono in prima linea nel combattere questa battaglia. E sono diversi i testimonial del mondo dello sport e dello spettacolo che stanno scendendo in campo anche al fianco di Wishraiser. La prima piattaforma di contest benefici in Europa ha lanciato il progetto #civediamosuSkype.

Prima facciamo beneficenza, poi #civediamosuSkype

La raccolta fondi vede tra i testimonial il capitano della nazionale italiana di basket Gigi Datome e il pilota di Formula 1 Giancarlo Fisichella. Tra gli altri volti noti: Roberta Rei, Le Donatella, Sayonara Motta, Soleil, Dario Acquaroli, Leonardo Decarli.

L’intero ricavato sarà devoluto, tramite la Fondazione Candido Cannavò per lo Sport, all’Ospedale Sacco. La struttura ospedaliera milanese è una delle più colpite dall’emergenza, messa a dura prova dal Coronavirus.

Tutti i testimonial hanno deciso di mettere in palio per un fortunato estratto tra tutti i donatori la possibilità di fare una Skype Call con loro, una videochiamata per trascorrere del tempo insieme, ciascuno dalle proprie abitazioni ovviamente.

Così si potrà parlare di immagine e stile con la consulente di immagine Rossella Migliaccio, oppure ripercorrere i ricordi più belli delle carriere sportive di due grandi campioni come Datome e Fisichella o ancora ricevere consigli preziosi sull’attività fisica dal personal trainer Paolo Zotta.

Per partecipare alla campagna basta andare su www.wishraiser.com (che ha scelto eccezionalmente di prestare il servizio gratuitamente) e procedere con la donazione, a supporto del progetto prescelto.

View this post on Instagram

Ciao Ragazzi! Spero di trovarvi bene a casa!!! Voglio parlarvi di un’iniziativa davvero importante: insieme a @wishraiser e alla Fondazione Candido Cannavò per lo sport abbiamo realizzato una campagna per raccogliere fondi per l’Ospedale Sacco di Milano e aiutare i reparti di terapia intensiva. Andate su www.wishraiser.com/sayonara (vi lascio il link in swipe up nelle stories) e anche sul la mia BIO ⬆️e se potete donate per questa importante causa! Uno di voi verrà estratto per fare una Skype Call con me! Ci alleneremo con un fantastico workout con oppure una yoga session. Sosteniamo insieme questa emergenza!! #civediamosuskype #iorestoacasa #training #trainingathome #tuttopassa

A post shared by Sayonara Motta (@sayonara_motta) on

Articoli correlati

Mattia Roperto: una raccolta su Gofundme per progetti di educazione stradale e guida consapevole, in memoria del 14enne investito a Roma

Laura Saltari

Le Zirre Napoli lancia un’iniziativa a sostegno dell’Ospedale Cotugno, e produce mascherine con gli scampoli

Anna Chiara Delle Donne

Kylie Jenner dona 1 milione di dollari ai medici impegnati nell’emergenza Covid

Giusy Dente

Lascia un commento