Wondernet Magazine
SOLIDARIETÀ

Kia Motors lancia #ItaliaKIAma per la consegna a domicilio della spesa

Kia Motors lancia l’iniziativa #ItaliaKIAma mettendo a disposizione le proprie vetture per la consegna della spesa ad anziani over 65 e persone in difficoltà.

Gli italiani si trovano ancora in quarantena forzata a causa della Pandemia da Coronavirus. Queste settimane sono cruciali per far si che l’epidemia si arresti ed è importante che i cittadini rimangano ancora in casa, soprattutto le fasce più deboli come anziani e persone con patologie. Per questo Kia Motors Italia ha lanciato l’iniziativa #ItaliaKIAma.

«Abbiamo voluto muoverci subito, abbattere le barriere temporali che normalmente richiede un progetto di queste dimensioni. A fare la differenza è stata la voglia di tutte le parti in causa di fare qualcosa di concreto.» ha dichiarato Giuseppe Bitti, Amministratore Delegato di Kia Motors Company Italy.

Il marchio automobilistico si è attivato mettendo a disposizione dei volontari del CSV alcune vetture che consentano di portare la spesa a casa di coloro che hanno bisogno d’aiuto. L’intento di Kia è quello di aiutare le fasce più sensibili come gli anziani e coloro che soffrono di patologie pregresse, quindi a maggior rischio come si legge sul sito ufficiale dell’azienda.

“Da qui nasce Italia Kiama, un progetto di solidarietà creato in collaborazione con Supemercato24 e il CSV (Centro Servizi Volontariato) e sostenuto dal Comune di Milano, per dare supporto e speranza a coloro che ne hanno bisogno.”

L’iniziativa attiva sul Comune di Milano e di Opera

L’iniziativa #ItaliaKiama per ora sarà disponibile, per ora, solo sul Comune di Milano e di Opera a partire da mercoledì 8 Aprile. Chi vorrà usufruirne dovrà contattare i volontari tramite i numeri segnalati sul sito web ufficiale di Kia Motors e seguire le istruzioni. I cittadini potranno richiedere i beni di prima necessità anche agli operatori telefonici. È possibile pagare sia con carta di credito che al omento della consegna ai volontari del CSV.

Un’iniziativa lodevole che si aggiunge alle tantissime già in corso in tutta Italia, per aiutare le persone più deboli e in difficoltà economiche.

Articoli correlati

Piatto del Cuore: la challenge con Elisa, Emma Marrone e altri vip a sostegno di Save The Children

Giusy Dente

Francesco Totti dona 15 macchinari per la terapia intensiva allo Spallanzani di Roma

Laura Saltari

Le Zirre Napoli lancia un’iniziativa a sostegno dell’Ospedale Cotugno, e produce mascherine con gli scampoli

Anna Chiara Delle Donne

Lascia un commento