Wondernet Magazine
LIFESTYLE

L’urban farming, tendenza della Primavera 2021 per riconnettersi con la natura

Giardinaggio, la tendenza Primavera 2021 per riconnettersi con la natura
Coltivare le proprie piante sul terrazzo o sul balcone anche in città e in spazi ristretti: il must have per la stagione primaverile in arrivo è l’orto verticale.

Secondo un’indagine dell’ Osservatorio “The World After Lockdown” di Nomisma, nel 2019 erano 16 milioni gli italiani ad avere l’hobby del giardinaggio (32% della popolazione). La quarantena, con l’incremento di tempo libero a disposizione e la voglia di circondarsi per quanto possibile di cose “belle e piacevoli”, ha fatto crescere esponenzialmente la passione per il verde. Il 7% degli italiani infatti ha iniziato a praticare l’hobby del giardinaggio proprio durante il lockdown. Il numero di green lovers è cresciuto così da 16 milioni a 19 milioni solo in un anno. 

La passione per il giardinaggio conquista anche i Millennials

Ma questa tendenza green ha un ulteriore aspetto rivoluzionario: la voglia di verde e i benefici terapeutici del giardinaggio hanno conquistato anche i più giovani. Grazie alla digitalizzazione e alla crescita dello shopping online, si è registrato un vero e proprio boom di acquisti gardening sul web. La novità? Ad essere coinvolti sono anche i giovani. Infatti, il 12% dei nuovi green lovers sono proprio Millennials che, durante il periodo di lockdown, si sono approcciati per la prima volta al mondo dell’urban farming. 

Giardinaggio, la tendenza Primavera 2021 per riconnettersi con la natura

Che con la pandemia sia esplosa la voglia di uscire e riconnettersi con il mondo è un dato ormai appurato. Attraverso il giardinaggio home made, le persone hanno iniziato a ricreare in casa il mondo esterno. Piante, fiori, piccoli orti casalinghi: il trend che ha conquistato gli italiani nel corso della pandemia è proprio il comfort green. E come ogni trend contemporaneo che si rispetti, anche il giardinaggio ha raggiunto grandi risultati anche sui social network. Infatti, proprio nel 2020, l’hashtag #gardening ha registrato un boom di followers. I video inerenti a questo trend green sono oltre un milione sulla piattaforma Tik tok. Circondarsi di piante per vivere meglio e migliorare il proprio lifestyle quotidiano cercando di ritrovare una connessione con la natura: l’urban farming è diventato il nuovo must have contemporaneo. 

Ripristinare l’antico equilibrio tra uomo e natura sfruttando gli spazi interni

È proprio per supportare i benefici della riconnessione con la natura che l’azienda Hexagro ha lanciato Poty. Si tratta di un orto verticale adatto proprio a tutti, anche ai green lovers senza il pollice verde. 

Poty è pensato per spazi esterni anche limitati. È adatto per ogni terrazza o balcone, dai piccoli appartamenti di città fino alle più grandi case di campagna. Consente una coltivazione semplice in uno spazio circoscritto, ideale per tutti coloro che non hanno tempo o voglia di cimentarsi con un tradizionale orto orizzontale. 

Giardinaggio, la tendenza Primavera 2021 per riconnettersi con la natura

Fare giardinaggio è più smart e divertente

La tecnologia dell’orto verticale sviluppata da Hexagro, azienda nata nel 2016 e da sempre impegnata a migliorare le tecnologie di agricoltura verticale, è stata riadattata in chiave urban per renderla più semplice e adatta alle tasche di tutti. Oltre ad un prodotto semplice e intuitivo, Hexagro si impegna a rendere Poty accessibile sia dal punto di vista del prezzo che delle skills.

Infatti, Poty si fa portavoce di un trend green e democratico finalizzato a portare dentro alle case di tutti un lifestyle green incentrato sui benefici della natura e del gardening permettendo a chiunque di coltivare in maniera facile e veloce senza dover per forza conoscere piante, stagionalità e terreni.

Giardinaggio, la tendenza Primavera 2021 per riconnettersi con la natura

Insomma, con Poty tutti possono diventare coltivatori provetti sia grazie al supporto di un assistente digitale, che guiderà step by step l’assemblaggio del prodotto e la coltivazione delle piante, sia grazie al nuovo catalogo di piante già germogliate, pronte per essere trapiantate. La vera tendenza primaverile, infatti, sarà proprio quella di rendere il giardinaggio intuitivo e semplificato. Non dovremo più preoccuparci di coltivare la pianta partendo dal seme o scegliere le piante giuste in base alla stagione: Hexagro offre la possibilità di comprare le piante già germogliate scegliendo tra un’ampia varietà all’interno di un catalogo aggiornato di stagione in stagione per semplificare l’approccio al giardinaggio.

Poty e la mission sociale: ogni orto verticale acquistato in Europa supporta lo sviluppo dell’agricoltura verticale in Colombia

Hexagro non vuole solo promuovere un lifestyle green e infatti porta avanti i valori di questa tendenza supportando l’agricoltura verticale anche nei paesi in via di sviluppo.

Ed è proprio grazie alla sister company Siembra Vertical che Hexagro si impegna a sostenere i progetti sociali in Colombia per poter contribuire al significativo impatto economico e sociale all’interno delle realtà locali. Infatti, per ogni Poty acquistato in Europa viene supportata l’installazione di uno o più sistemi di agricoltura verticale come Poty in Colombia. Questo contributo è possibile proprio grazie al team di Sembra Vertical e alle fondazioni locali che permettono e facilitano fisicamente le installazioni di questi prodotti, mettendo in contatto Hexagro con le comunità agricole locali. 

 

Articoli correlati

FaceApp: dopo l’invecchiamento virtuale ora fa “cambiare genere”, e i social impazziscono

Valentina Turci

Legambiente lancia il flashmob #abbracciamola per la Giornata Mondiale della Terra

Giusy Dente

Zucca di Halloween, come intagliarla e come realizzare i disegni e le idee più fantasiose

Valentina Turci

Lascia un commento