Wondernet Magazine
LIFESTYLE

Loro Piana: le nuove candele vere opere d’arte per l’inverno e le festività

Loro Piana le nuove candele vere opere d'arte per l'inverno e le festività
Loro Piana ha svelato la nuova linea esclusiva di candele tributo ai preziosi tessuti utilizzati. Vere opere d’arte simbolo dell’artigianalità italiana!

Con l’avvicinarsi dell’inverno e delle festività natalizie, Loro Piana si è dedicato maggiormente al life-style concept. Dunque ha svelato una linea super esclusiva di candele profumate!

Le nuove scented candles sono vere e proprie opere d’arte che rendono omaggio al savoir-faire dell’artigianalità italiana. Realizzate poi solo con sostanze naturali.

Loro Piana: le nuove candele vere opere d'arte per l'inverno e le festività

Le candele Loro Piana

Dalla paraffina agli oli essenziali purissimi, passando per lo stoppino di cotone tinto con pigmenti naturali di uso alimentare. La tempistica di produzione? Ben tre giorni di minuzioso e attento lavoro! Tutte le candele poggiano su una base in legno di rovere e durano fino a 110 ore: una volta esaurita l’anima centrale, ne rimane lo scheletro, che racchiude i tessuti e i filati. E può essere utilizzato per una nuova candela o altri oggetti dando vita, ancora una volta, alla candela stessa.

Loro Piana: le nuove candele vere opere d'arte per l'inverno e le festività

Vere e proprie candele-sculture

Le candele-sculture artigianali Loro Piana celebrano la bellezza al di là della funzione pratica ed estetica.  Sono 3 : Zibeline, Jacquard e Bouclé. I nomi evocano la tradizione tessile della maison. Si è scelto, infatti, di fondere con la cera i tessuti e filati più nobili provenienti da scarti di produzione o da prove di tintura e finissaggio per dare vita a un prodotto in perfetta sintonia con la filosofia del brand. Le fragranze sono anche un tributo alle stesse materie prime e ai loro luoghi d’origine.

Loro Piana: le nuove candele vere opere d'arte per l'inverno e le festività

In particolare, Zibeline racchiude la fragranza Mongolia, ovvero note speziate e cedro d’Oriente, terra di provenienza del cashmere e baby cashmere di Loro Piana. Jacquard utilizza lo stesso tessuto e lo alterna a fasce di cera colorate, richiamando una lavorazione tipica della maglieria. La sua profumazione è Myanmar ovvero la dolcezza dei fiori mitigata da accenti più amari, in ricordo dei fiori di loto, dai quali proviene uno dei tessuti utilizzati dalla maison. Infine, Bouclé, dove la cera è completamente avvolta da un morbido filato di cotone, tanto da ricordare una rocca di filo. Diffonde l’essenza New Zeland, un bouquet fresco che evoca gli spazi neozelandesi, dove vengono selezionate le iconiche lane della maison.

Articoli correlati

“Matrimonio in casa”, l’iniziativa lanciata dalla wedding planner Michelle Carpente

Anna Chiara Delle Donne

Turismo sostenibile: quattro luoghi abbandonati oggi tornati a nuovo splendore

Redazione

#wearyourpride: la bellezza dell’inclusività nel contest lanciato da Sephora per il Pride Month 2020

Redazione

Lascia un commento