Wondernet Magazine
SOLIDARIETÀ

Dall’Associazione Amici per il Centrafrica un aiuto concreto per combattere l’epidemia di coronavirus 

Amici per il Centrafrica Onlus, grazie anche al supporto del Fan Club della squadra di Basket Dinamo Sassari, ha deciso donare all’Ospedale Civile SS. Annunziata di Sassari 3.000 mascherine chirurgiche

In questo periodo buio e difficile abbiamo visto accendersi e moltiplicarsi tanti gesti di solidarietà, piccoli e grandi. Dalle multinazionali che sostengono la ricerca e le strutture sanitarie con donazioni importanti, alle aziende che riconvertono la loro produzione dal tessile ai dispositivi sanitari o dalla cosmesi al gel igienizzante.  Tutti cercano di fare la loro parte, in una gara bellissima. Quando la solidarietà arriva da chi, come Amici per il Centrafrica Onlus, si occupa quotidianamente e costantemente di emergenze sanitarie e di povertà, prendendosi cura ogni giorno degli “ultimi degli ultimi”, il gesto e lo sforzo appaiono ancora più straordinari.

L’associazione laica, attiva dal 2001 nella Repubblica Centrafricana, ha voluto dare il proprio contributo nel combattere l’epidemia di covid-19. Grazie anche al supporto del Fan Club della Squadra di Basket Dinamo Sassari, Amici per il Centrafrica ha deciso donare all’Ospedale Civile SS. Annunziata di Sassari 3.000 mascherine chirurgiche.

Amici per il Centrafrica

Amici per il Centrafrica Onlus promuove progetti legati all’istruzione, alla formazione professionale, alla sanità in Repubblica Centrafricana, una delle zone più povere al mondo, dove è fondamentale sostenere e promuovere un processo non solo di pace ma di ricostruzione.

 In questa emergenza globale legata all’epidemia di Coronavirus, l’Associazione ha voluto contribuire concretamente nella lotta contro il covid-19 su territorio nazionale. Perché “L’affrontare le sfide soli ci rende più forti, ma solo l’essere insieme ci rende invincibili”.

Articoli correlati

Allinchallenge, la campagna benefica ideata da Leonardo Di Caprio e Robert De Niro per aiutare le famiglie più povere

Giusy Dente

Coronavirus: Luisa Spagnoli sostiene ospedale di Perugia con mascherine e donazione in denaro

Redazione

“Swans for Relief”: 32 ballerine in una performance virtuale lanciata da Misty Copeland a sostegno della danza

Giusy Dente

Lascia un commento