Wondernet Magazine
FASHION WEEK

Fashion Hub apre a Palazzo Giureconsulti: al via la Milano Moda Donna

Apre Fashion Hub al via Milano Moda Donna FW23
Ieri sera, il via ufficiale a Milano Moda Donna, in programma dal 21 al 27 Febbraio 2023, con l’inaugurazione del nuovo Fashion Hub a palazzo Giureconsulti!

Ieri sera Camera Nazionale della Moda ha dato il via ufficiale a Milano Moda Donna, in programma dal 21 al 27 Febbraio 2023, con l’inaugurazione del nuovo Fashion Hub a palazzo Giureconsulti. Ma già lunedì sera a Milano ci sono stati tanti eventi come la sfilata di Laura Biagiotti al Piccolo e la festa di Sisley in Stazione Centrale per il lancio della nuova campagna. Durante l’inaugurazione del Fashion Hub sono stati svelati i vincitori del The Best Shops Award, iniziativa nata dalla co-lab di CNMI e Camera Buyer Italia.

Ovvero Cavia e Ascend Beyond. I vincitori hanno vinto un pacchetto di comunicazione sui canali istituzionali di CBI. Ovvero un canale diretto verso i buyers e l’inserimento, inoltre, delle loro collezioni per una stagione su ikrix.com, marketplace ufficiale dell’associazione. Il Fashion Hub ospiterà iniziative e attività focalizzate sulla promozione di brand e designer emergenti. Attività nei valori fondamentali di CNMI, tra cui sperimentazione, innovazione, artigianalità, sostenibilità, inclusione e formazione.

Progetti Fashion Hub

Tre sono i progetti cardine del Fashion Hub. Il progetto Designers For The Planet con le collezioni di 9 brand selezionati in base all’attenzione nei confronti della sostenibilità. Ovvero Pairi Daeza, Sake, Be Nina, Ilaria Bellomo, Cavia, Spaccio, Ascend Beyond, Oh Carla, Endelea. Poi il progetto A Global Movement To Uplift Underrepresented Brands per valorizzare la multiculturalità. I brand partecipanti sono A. Potts, Diotima e Torlowei. Infine il progetto Mwf Forward con designer attenti a ricerca, innovazione e sperimentazione. I cui brand che presenteranno le collezioni sono Froy, ACBC, Vision Of Super, Lessico Familiare, Ara Lumiere, Florania, Gentile Catone, San Andres Milano, Apnoea e Marcello Pipitone.

Poi c’è un ricco programma di Educational Talks. Scuole di moda di Milano, fondazioni, aziende e Associazioni si riuniranno per discutere di tematiche inerenti alla sostenibilità, alla diversità e alle necessità organizzative aziendali, al fine di condividere esperienze diverse, informare ed educare. Infine LuisaViaRoma presenterà LVRoom, una styling suite con una selezione esclusiva di capi scelti con i look più adatti per gli appuntamenti e gli eventi della fashion week milanese.

 

Articoli correlati

GCDS, per la sfilata SS23 in passerella sexy alieni guidati da Bianca Balti

Redazione Moda

Lakmé Fashion Week, la settimana della Moda di Mumbai

Redazione

Children of the Discordance: rivoluzione e creatività nella FW24

Redazione Moda

Lascia un commento