Wondernet Magazine
Luxury

Giorgio Armani, la collezione di Alta Gioielleria ispirata a Giuseppina Bonaparte

Giorgio Armani, la collezione di gioielli Josephine
Giorgio Armani presenta la nuova collezione di gioielli Josephine, ispirata all’eleganza della prima moglie di Napoleone Bonaparte. Un omaggio allo stile intramontabile dell’imperatrice francese Joséphine de Beauharnais

Con la nuova collezione di gioielli Josephine, Giorgio Armani si conferma icona di classe ed eleganza. Volto della campagna di lancio la modella francese Louise de Chevigny, fotografata dal duo Bruno+Nico.

La capsule Josephine firmata Armani omaggia una delle donne più eleganti e influenti d’Europa: Joséphine de Beauharnais. Scopriamo insieme i gioielli di lusso di Giorgio Armani. 

Giorgio Armani: la collezione ispirata a Giuseppina Bonaparte

La nuova capsule gioielli firmata Giorgio Armani, lanciata in occasione delle feste natalizie, prende il nome di Josephine. Come anticipato, è un omaggio a Joséphine de Beauharnais, prima moglie di Napoleone Bonaparte e amante della moda. Josephine non inventò lo stile impero, ma ne divenne portabandiera. 

La collezione di gioielli Josephine di Giorgio Armani

Traendo ispirazione dall’elegante guardaroba di Joséphine de Beauharnais, il design della capsule gioielli firmati Armani presenta il motivo paisley, iconico delle civiltà mesopotamiche e amato dall’imperatrice francese, che rappresenta l’unione tra uomo e natura. Gli orecchini Josephine sono in oro 18 kt.

Giorgio Armani, la collezione di Alta Gioielleria Josephine

Il modello, che richiama l’iconica forma paisley, elemento ricorrente della collezione, è realizzato in calcedonio ed è illuminato da diamanti grigi. Gli otto pezzi della capsule includono anche la collana Josephine, anelli e gemelli.

Il calcedonio nella collezione Josephine di Armani

In tutta la collezione Josephine di Armani c’è un’unica pietra: il calcedonio, una preziosa gemma a lungo venerata per la sua bellezza. Il quarzo riesce a mettere ulteriormente in risalto i colori delicati dell’intera collezione, come ad esempio la brillantezza dei diamanti grigi.

Giorgio Armani, la collezione di Alta Gioielleria Josephine

Il gioiello protagonista della capsule è la collana Josephine, impreziosita proprio dal quarzo calcedonio. La modella francese Louise de Chevigny indossa un completo in nero con scollo a V che evidenzia il gioiello in oro 18 kt, calcedonio e diamanti.

Gli orecchini Josephine con la corniola

Un’altra pietra presente è la corniola, usata solo negli orecchini pendenti della collezione Josephine firmata Armani, in delicato contrasto con l’oro rosa.

Giorgio Armani, la collezione di Alta Gioielleria Josephine

I pendenti in oro 18 kt della linea Josephine sono caratterizzati dal gioco di contrasti. Le sfere in corniola, pietra preziosa dal simbolismo suggestivo, esaltano la brillantezza dei pendenti dalla forma paisley realizzati in calcedonio.

Gli anelli della collezione Josephine

L’anello firmato Armani è realizzato in oro 18 kt della linea Josephine, ispirato all’eleganza dell’imperatrice francese. Il protagonista è il calcedonio, illuminato da un inserto in diamanti grigi, che ne riflettono le sfumature delicate.

Giorgio Armani, la collezione di Alta Gioielleria Josephine

Il gioiello per Armani non è solo qualcosa di prezioso in sé ma “racconta” la donna che lo indossa: “La gioielleria Giorgio Armani, realizzata con pietre preziose seguendo un meticoloso processo artigianale, è una naturale evoluzione del mio amore per l’accessorio prezioso”, ha sottolineato lo stilista italiano.

Articoli correlati

Priyanka Chopra è la nuova Global Ambassador dei gioielli di lusso Bulgari

Paola Pulvirenti

Nel 2024 aprirà il Bulgari Hotel Miami Beach, il primo negli Stati Uniti

Redazione

Prada, la semplicità di un bouquet di fiori nelle immagini della campagna Resort 2020

Redazione

Lascia un commento