Wondernet Magazine
MODA NUOVI ARTICOLI

Etro, anche Levante nei ritratti che raccontano la visione del nuovo direttore creativo Marco De Vincenzo

Etropía, il manifesto di Marco De Vincenzo
Etro ha svelato Etropìa: una serie di ritratti che raccontano la visione di Marco de Vincenzo. Il nuovo direttore creativo del brand debutterà in passerella a Milano Fashion Week il 23 settembre

Inizia da Etropía il nuovo corso di Etro, sotto la guida di Marco De Vincenzo. Dopo aver svelato la campagna Autunno-Inverno 2022/23, l’ultima sotto la direzione creativa di Kean e Veronica Etro, la maison ha svuotato il suo account Instagram per riempirlo di contenuti nuovi.

Punto e a capo, si volta pagina. Sono proprio i ritratti di Etropía, che raccontano il nuovo corso di Etro con Marco De Vincenzo e il legame tra realtà e utopia, identità e immaginazione, a essere condivisi sui social. Una serie di talenti, tra i quali Levante, fotografati da Dario Catellani nudi, vestiti solo di colore.

Etropía, il manifesto del nuovo direttore creativo

Etropía è un manifesto che rappresenta il primo atto del nuovo corso di Etro sotto la guida creativa di Marco De Vincenzo. Una pagina bianca ancora vuota, tutta da scrivere in cui la moda, senza ricorrere ad alcun indumento ma affidandosi al dialogo tra corpo e colore, resta protagonista nella ricerca della propria individualità.

Il primo atto del nuovo corso di Etro sotto la guida di Marco De Vincenzo

Il designer messinese, 44 anni,  uno dei designer più innovativi della nuova generazione a livello internazionale. Subito dopo il diploma all’Istituto Europeo di Design di Roma, nel 2000, De Vincenzo viene notato da Fendi e inizia una lunga collaborazione con la maison per le linee accessori. Nel 2009 lancia poi la sua linea eponima di prêt-à-porter femminile.

È lo stesso anno in cui viene insignito del primo premio del concorso per i nuovi talenti Who is on Next? organizzato da Altaroma in collaborazione con Vogue Italia. C’è molta attesa per la sua collezione di debutto a Milano Moda Donna. Ma Marco De Vincenzo è cosciente della grande responsabilità che deriva dalla nomina a direttore creativo di Etro. Un brand che dalla sua fondazione nel 1968 è sempre stata guidata dalla famiglia, prima da Gimmo e poi dai figli Kean e Veronica.

In un’intervista a “Repubblica” il nuovo direttore creativo della maison celebre per il paisley ha rivelato: «Ho capito che non sarei mai riuscito a inserire tutto l’universo di Etro nella prima collezione. Tanto più che questo è un marchio di famiglia affidato per la prima volta a un estraneo: ci tengo a celebrarlo, ma non posso restare nel passato».

Intanto, mentre ammiriamo i ritratti di Etropía, sale l’attesa per il debutto in passerella di De Vincenzo a Milano Moda Donna. La collezione Etro SS23 sfilerà venerdì 23 Settembre 2022 alle ore 13.30.

Articoli correlati

Valentino, tutte le novità: dal 2022 la Maison diventa fur-free e chiude REDValentino

Redazione Moda

Louis Vuitton lancia la nuova capsule collection LV X NBA

Manuela Cristiano

L’artista americana Amanda Charchian è fotografa e modella per Marella AI 2020

Redazione

Lascia un commento