Wondernet Magazine
FASHION WEEK

Prada: la SS22 sfila a Milano Fashion Week e in contemporanea a Shangai

Prada ha sfilato in contemporanea a Milano e Shangai durante la Milano Fashion Week presentando la sua nuova SS22 per una seduzione semplice ed essenziale!

Prada per la SS22 ha sfilato contemporaneamente nel Deposito della Fondazione Prada a Milano e nel Bund 1 di Shanghai. Schermi video hanno reso possibile il dialogo tra le due sfilate, unendo realtà fisiche e virtuali in spazi allestiti in modo analogo. Tramite i feed live il pubblico ha ammirato diverse modelle sfilare con gli stessi look. Due gruppi di persone, da due parti del mondo, si sono riunite in una comunità globale e senza confini.

E come ha spiegato Simons: « La possibilità di avere più eventi che si svolgono in contemporanea  apre una nuova strada: poter organizzare sfilate Prada ovunque. Non si tratta solo di condividere immagini attraverso la tecnologia, ma di condividere un evento fisico. La comunità è un’idea vitale: riunire persone che condividono ideologie, valori e principi ».

La SS22 di Prada

La collezione SS22 di Prada si chiama Seduction, Stripped Down. Una seduzione alla Prada maniera ovvio! I tubini corti in duchesse colorata, castigati sul davanti e completamente aperti sul retro, pronti per svelare e rivelare che erano sbottonati nella parte bassa della schiena, facendo intravedere la lingerie.

Le gonne corte hanno invece una sorta di strascico da abito da sera. Sopra, giacche boxy o biker in pelle effetto used, ma anche maglioni dai colori sgargianti, a giocarsela in quanto a vivacità con i rosa e i gialli vivissimi del raso degli abiti. Una collezione insolitamente seducente e sensuale, forse anche grazie a quei total look in pizzo, a quegli accenni di corsetti, a quelle stecche da bustier messi lì con nonchalance. E, soprattutto, a quelle gonne quasi innocenti davanti, e che rivelano, da una prospettiva diversa, spacchi più che profondi nel retro. Un nuovo concetto di “eleganza” in senso classico, che è proprio l’essenza del DNA di Prada. Seduzione si ma semplice ed essenziale! La maison ha liberato il corpo delle donne con naturalezza.

Articoli correlati

Sportmax P/E 2020, la sfilata alla Milano Fashion Week [FOTOGALLERY]

Redazione Moda

Luisa Spagnoli, la collezione Autunno/Inverno 2021-22: lo stile abbraccia la contemporaneità

Redazione Moda

Who is on Next? I finalisti 2021 del concorso Altaroma

Redazione Moda

Lascia un commento