Wondernet Magazine
MODA

Versace, l’iconico motivo Greca all over su abbigliamento e accessori FW21

Versace, nella collezione FW 21-22 la Greca su capi e accessori
Nella nuova collezione Autunno/Inverno 2021-22 Versace rilancia uno dei suoi dettagli più iconici insieme alla Medusa: il motivo che ricorda la Chiave Greca. Tra capi d’abbigliamento e accessori, il nuovo simbolo è presente ovunque.

Alla Medusa, dal 1993 logo e simbolo della maison Versace, si affianca nella collezione Autunno/inverno 2021-22 la Greca.

Un segno geometrico creato da una linea ininterrotta, storicamente utilizzato negli antichi templi greci, labirinti, edifici e ceramiche. Questo motivo, lanciato da Gianni nel 1988 e rivisitato da Donatella Versace, è presente su capi e accessori della nuova collezione.

La Medusa Versace

Il passato di Reggio ha esercitato un’influenza forte e permanente su Gianni Versace, nato il 2 dicembre del 1946 a Reggio Calabria, storicamente il centro della Magna Grecia. “L’amore per la classicità lo ha accompagnato fin dai giorni in cui, da bambino, andava a giocare a calcio con gli amici in un tempio greco in rovina su una spiaggia dell’Italia meridionale” scriveva Vogue nel 1985.

Versace, nella collezione FW 21-22 la Greca su capi e accessori

Lo stilista infatti ha creato il suo logo Medusa ispirandosi agli antichi pavimenti di mosaico e alle rovine classiche tra cui aveva giocato da bambino. Gianni Versace, con questo emblema, ha conquistato rapidamente il mondo della moda. “Coloro che si innamorano della Medusa non possono tornare indietro”, era solito affermare.

La Greca di Donatella

Oltre alla Medusa, l’altro motivo simbolo della Maison è la Chiave Greca. Un motivo che richiama millenni di storia e mitologia greca, e che da oltre tre decadi è parte dell’immaginario Versace. Simboleggia l’infinito e l’unità, ed è stato presentato per la prima volta nella collezione Versace Autunno/Inverno 1988. Un segno geometrico creato da una linea ininterrotta, storicamente utilizzato negli antichi templi greci, labirinti, edifici e ceramiche. Da allora ha conquistato uno spazio in tutte le linee di Versace, dall’abbigliamento agli accessori, fino ai complementi d’arredo.

Versace, nella collezione FW 21-22 la Greca su capi e accessori

La Greca è  l’interpretazione moderna di Donatella Versace della classica Chiave Greca. La stilista l’ha ingrandita in scala, resa tridimensionale e impreziosita con una serie di tonalità accese. Il modello classico ha ricevuto un’iniezione di energia moderna. La Greca sembra un labirinto immersivo in cui entrare, e rappresenta a pieno la capacità di Versace di ispirarsi al passato, creando qualcosa per il futuro.

I capi Versace con La Greca

Dopo le Trigreca, le sneakers per la Primavera 2021 con i due simboli  Greca Medusa, la maison ha lanciato per l’Estate 2021 la nuova collezione unisex di sneakers Greca.

Il pattern Greca torna ovunque su capi e aaccessori della collezione Autunno/Inverno 2021-22, che la Maison ha presentato nella campagna che vede come testimonial Dua Lipa, fotografata da Mert & Marcus.

Versace, nella collezione FW 21-22 la Greca su capi e accessori

Donatella ha spiegato: “Amiamo e crediamo così tanto nella Greca che l’abbiamo messa su tutto, dalle borse all’abbigliamento, dalle scarpe ai gioielli di moda. Si tratta di “Very Versace” e sono sicura che diventerà un simbolo amato e iconico della maison. È diventato rapidamente il protagonista della Collezione Autunno/Inverno 2021 ed è qui per rimanere come un nuovo pilastro del marchio”.

Articoli correlati

Balmain punta sull’online: nello showroom virtuale il direttore creativo Olivier Rousteing “riprodotto” in 3D

Giusy Dente

REDValentino: la popstar Kanako Momota è il nuovo volto di «Inspired by»

Paola Pulvirenti

Milano Fashion Week: i protagonisti del Fashion Hub Market, la vetrina degli stilisti emergenti

Mariangela Agrusti

Lascia un commento