Wondernet Magazine
MODA

Claudia Schiffer lancia una capsule anni ’90 in collaborazione con Réalisation Par

Claudia Schiffer lancia una capsule anni '90
La top model tedesca Claudia Schiffer ha realizzato una capsule collection in collaborazione con Réalisation Par, il brand australiano fondato nel 2015 da Alexandra Spencer e Teale Talbot.

Super Réal”, questo il nome della capsule lanciata da Claudia Schiffer e ispirata alla moda anni ’90. La modella di fama mondiale ha realizzato questo progetto in collaborazione con Réalisation Par, brand che in pochi anni è riuscito a conquistare con i suoi mini abiti i cuori di modelle, influencer e celebrities.

Icona della moda internazionale, Claudia Schiffer, 51 anni il prossimo 25 agosto, è entrata nel mondo del fashion giovanissima. A 17 anni, infatti, viene scoperta dalla Metropolitan Model Agency e decide di rinunciare al suo sogno di diventare avvocato.

“Super Réal”, la capsule di Claudia Schiffer per Réalisation Par

Divenuta celebre negli anni ’90, anche grazie alla sua somiglianza con Brigitte Bardot, Claudia Schiffer ha deciso di lanciare una capsule ispirata proprio a quegli anni d’oro della sua carriera e della sua vita. Al suo fianco in questa impresa, Réalisation Par, brand nato una manciata di anni fa e scelto e indossato, tra le tante, da Nicole Kidman, Alexa Chung, Margot Robbie, Bella Hadid, Kaia Gerber ed Emily Ratajkowski. La capsule di Claudia Schiffer è composta da abiti, t-shirt e completi in perfetto stile Nineties.

Claudia Schiffer lancia una capsule anni '90
The Clementine

Gli abiti della collezione

A farsi notare sono certamente gli abiti della capsule. Tra questi, spicca The Uta, anzi “little red dress”, come lo chiama la top model indossandolo sul suo profilo Instagram. È un mini abito in seta rossa con spalline sottili. Di stile minimale, perfetto sia per il giorno sia per la sera, a seconda degli accessori che si sceglie di abbinare.

Claudia Schiffer lancia una capsule anni '90
The Uta

O ancora un modello midi, nero a pois bianchi, The Carolin. In seta, leggermente sciancrato sui fianchi e arricciato sul busto grazie alla chiusura a laccetto. In perfetto stile anni ’90 è anche The Cosima, un mini dress in georgette di seta a fiori, a maniche lunghe. Di ispirazione grunge è, invece, The Clementine. In due versioni, nero e avorio, questo abito lungo fino alla caviglia, presenta margherite in velluto e spalline sottili.

Claudia Schiffer lancia una capsule anni '90
The Cosima

The Claudia, l’abito che prende il nome dalla Schiffer

Nella collezione c’è un abito che prende addirittura il suo nome. Bianco a pois rossi con una rouche ad adornare lo scollo tondo, The Claudia è un capo colorato e sensuale, perfetto per l’estate. Può essere indossato con una spalla scoperta o con entrambe, a seconda dei gusti.

Claudia Schiffer lancia una capsule anni '90
The Claudia

Le t-shirt firmate Claudia Schiffer

Nella capsule anche due t-shirt con stampa. Una riporta il suo autografo su una polaroid scattata nel 1990. L’altra, invece, riprende una foto del 1991 di Ellen Von Unwerth, che immortala la top model a bordo piscina. L’intera collezione “Super Réal” di Claudia Schiffer è in produzione limitata.

Articoli correlati

Gucci Garden, il Virtual Tour negli spazi espositivi di Palazzo della Mercanzia a Firenze

Giusy Dente

“The Build Up”: il documentario sulla moda sostenibile di Individuals Studio

Giusy Dente

Mes Demoiselles Paris: le creazioni di Anita Radovanovic per la Primavera Estate 2020

Redazione

Lascia un commento