Wondernet Magazine
Cinema

Margot Robbie sarà Barbie nel film di Greta Gerwig

Margot Robbie sarà Barbie per Greta Gerwig
Greta Gerwig dirigerà l’atteso “Barbie”, prodotto dalla Warner Bros. Nel ruolo della celebre bambola ci sarà Margot Robbie. La star di “The Wolf of Wall Street” e “Suicide Squad” ha anche prodotto il film.

Greta Gerwig ha già diretto “Lady Bird” e “Piccole donne”. La regista e attrice di Sacramento era stata scelta nel 2019 come sceneggiatrice del film su “Barbie”, assieme al compagno Noah Baumbach. Solo ora, però, arriva la conferma ufficiale anche nel ruolo di regista.

L’opera ha avuto una gestazione lunga e complicata. La lavorazione è rimasta ferma per anni fino a sbloccarsi grazie a Margot Robbie e alla sua casa di produzione, la LuckyChap Entertainment.

Margot Robbie sarà Barbie per Greta Gerwig

La trama di “Barbie”

Non si sa molto riguardo alla trama di “Barbie”. Quando era la Sony a possedere i diritti per la realizzazione del lungometraggio, si vociferava che la storia avrebbe riguardato la cacciata di Barbie da Barbieland a causa della sua imperfezione. Un viaggio nel mondo reale con tutti gli insegnamenti del caso avrebbe permesso a Barbie di ritornare a casa con una nuova consapevolezza in grado di salvare Barbieland: la vera bellezza è quella interiore.

Margot Robbie sarà Barbie per Greta Gerwig

Non si sapeva, e tuttora non si sa, granché neanche sull’eventuale presenza e sul ruolo di Ken. Ad oggi, però, il progetto è in mano alla Warner Bros. e sicuramente la penna della Gerwig finirà per cambiare totalmente le cose, dando loro il suo inconfondibile tocco personale. Come ha dichiarato Margot Robbie, infatti, in un’intervista a British Vogue: «Vedere attaccare un film come “Barbie” sarà davvero entusiasmante. Le persone generalmente sentono “Barbie” e pensano “So che film sarà…”. Ma poi sentono che Greta Gerwig sarà alla sceneggiatura e alla regia e pensano “Ops, forse no…».

Margot Robbie sarà Barbie per Greta Gerwig
La regista Greta Gerwig in uno scatto di Martin Kraft

La produzione del film

L’iconica bambola Mattel è stata messa in commercio a partire dagli anni ’50. La produzione dell’atteso film “Barbie”, a quanto riporta Variety, è attesa per l’inizio del 2022 presso i Leavesden Studios di Londra. L’uscita, invece, è prevista per il 2023. A sbloccare il progetto, fermo da anni, ci ha pensato proprio la futura protagonista, Margot Robbie. L’attrice, infatti, lo ha anche prodotto con la sua LuckyChap Entertainment, produzione che vanta già cinque nomination agli Oscar grazie al film “Promising Young Woman”. Margot sarà presto in sala, ad agosto, con “The Suicide Squad – Missione suicida” di James Gunn, in cui tornerà a vestire i panni di Harley Quinn. Anche la regista Greta Gerwig non è nuova alle candidature importanti. Il suo ultimo film, “Piccole donne”, infatti, le ha fatto guadagnare una candidatura agli Oscar per la Migliore Sceneggiatura Non Originale.

Articoli correlati

Woody Allen : “A proposito di niente”, arriva l’autobiografia destinata a far discutere

Anna Chiara Delle Donne

“Security”: dall’autore de “Il Capitale Umano” il nuovo film con Marco D’Amore e Maya Sansa

Redazione

Gli Infedeli: dal 15 luglio Mastandrea, Scamarcio e Laura Chiatti nel nuovo film su Netflix

Redazione

Lascia un commento