Wondernet Magazine
Design

Margot Robbie, la villa da sogno a Los Angeles dove l’attrice vive con il marito Tom Ackerley

Margot Robbie, la villa da sogno a Los Angeles
Conosciutisi sul set del film “Suite francese”, l’attrice australiana e il produttore britannico si sono sposati nel 2016. La coppia abita a Los Angeles, nel sobborgo di Hancock Park.

Da “Suite francese”, il film grazie a cui si sono conosciuti nel 2014, a villa di Los Angeles, la casa che condividono attualmente. La storia d’amore tra Margot Robbie e Tom Ackerley è iniziata nel segno dell’arredamento. Attrice australiana lei, produttore e assistente alla regia, britannico lui, i due sono sposati dal 2016. Hanno creato insieme la società di produzione cinematografica e televisiva LuckyChap Entertainment, a Los Angeles. Ed è proprio quest’ultima la location della loro splendida villa, vero gioiello di design, perfetta per una grande appassionata di arredamento come Margot.

La villa di Margot Robbie si trova esattamente nel sobborgo Hancock Park, lontana dalla precedente casa che la coppia divideva con sei amici a Londra.

L’aspetto della villa di Margot Robbie e Tom Ackerley

La villa di Los Angeles in cui vivono Margot Robbie e il marito Tom Ackerley è di loro proprietà. È stimata ad un valore di 2,73 milioni di dollari, e presenta uno stile di arredamento moderno. Nelle 5 camere da letto e nei 5 bagni domina il colore bianco, che dà luce alle varie stanze. I dettagli, quali lampade al soffitto, sedie, sgabelli, tavolini, di colore nero, contrastano con il bianco.

Margot Robbie, la villa da sogno a Los Angeles

Il parquet dona all’abitazione un’atmosfera calda grazie ai suoi toni di un marrone medio, né chiaro né scuro, che evita di appesantire la vista. La sala da pranzo è illuminata da finestre a vetri che occupano gran parte di una delle pareti della stanza, dipinta di blu navy.

La carriera di Margot Robbie

Reduce da successi cinematografici, volto del marchio Chanel, considerata una delle 100 personalità più influenti al mondo dalla rivista Time, produttrice oltre che attrice. La carriera di Margot Robbie è densa di partecipazioni già a 30 anni. Ha esordito ad appena 18 anni nei panni di Donna Freedman all’interno dello show australiano “Neighbours”.

Margot Robbie, la villa da sogno a Los Angeles
 

Margot si è fatta conoscere grazie alla sua partecipazione al film The Wolf of Wall Street” di Martin Scorsese, nella parte di Naomi Lapaglia. L’attrice e produttrice australiana ha interpretato in seguito Harley Quinn in “Suicide Squad” e in “Birds of Prey”. È stata nominata all’Oscar per “I, Tonya” nel 2017 e per “Bombshell – La voce dello scandalo” nel 2020.

Articoli correlati

Come arredare casa in stile boho chic, una tendenza che mescola l’antiquariato al moderno

Valeria Torchio

Lego celebra il Pride Month con un set ispirato alla bandiera arcobaleno

Paola Pulvirenti

Japandi, lo stile di tendenza che nasce dal connubio tra design giapponese e minimalismo scandinavo

Valeria Torchio

Lascia un commento