Wondernet Magazine
Serie TV

“L’amica geniale” si sposta a Torino e Milano, le riprese al via a fine febbraio

"L’amica geniale" si sposta a Torino e Milano, le riprese al via a fine febbraio
Il terzo capitolo de “L’amica geniale” sarà ambientato principalmente tra Torino e Milano. Con le riprese che si svolgeranno nei due capoluoghi, la produzione ha avviato i casting di selezione dei partecipanti.

Sbarca a Torino la fortunata serie tv “L’amica geniale”, tratta dai romanzi di Elena Ferrante. Per la terza stagione “Storia di chi fugge e di chi resta”infatti, sono in programma a fine febbraio alcune riprese fra il capoluogo piemontese e Milano e sono aperti i casting. Si cercano uomini e donne fra i 18 e i 75 anni, un neonato e un ragazzo fra i 18 e i 30 anni in grado di suonare la tromba. In questa fase le selezioni si svolgeranno via email, secondo le modalità diffuse dalla Film Commission Torino Piemonte attraverso il proprio sito web ufficiale.

“L’amica geniale – Storia di chi fugge e di chi resta”, le riprese a Torino e a Milano

Torino è presente all’interno della quadrilogia creata da Elena Ferrante: la protagonista, Lenù, ha infatti trascorso qui una parte della propria vita, e sono presenti altri personaggi legati alla città. Dopo aver iniziato a Napoli lo scorso novembre le riprese della terza stagione, ora il set de “L’amica geniale” si sposta quindi a Torino.

"L’amica geniale" si sposta a Torino e Milano, le riprese al via a fine febbraio

Le prime due stagioni della serie, dirette da Saverio Costanzo, hanno ottenuto un grande seguito, aumentando il successo planetario dei libri. Il terzo capitolo non sarà diretto da Saverio Costanzo, ma da Daniele Luchetti e Emanuele Crialese. Oltre al cambio regia, cambierà anche l’intero cast. Gaia Girace e Margherita Mazzucco e tutti gli altri giovani protagonisti della saga saranno presenti soltanto in tre episodi di “Storia di chi fugge e di chi resta”.

"L’amica geniale" si sposta a Torino e Milano, le riprese al via a fine febbraio

La trama de “L’amica geniale 3″

Il terzo capitolo sarà ambientato negli anni Settanta. Lenù sposerà Pietro Airota e diventerà autrice di un libro di discreto successo. Quando tornerà a Napoli, incontrerà Enzo e Pasquale che la informeranno delle pessime condizioni della vita della sua migliore amica. Lila, infatti, viene terribilmente sfruttata nella fabbrica in cui lavora, fino al deperimento fisico. Nel corso dei nuovi episodi, Lila si avvicinerà ad Enzo, che diventerà il suo compagno.

Articoli correlati

“Made in Italy”: dal 13 gennaio su Canale 5, la fiction che racconta la nascita della moda a Milano negli anni ’70

Redazione

“Suburra – Final Season”: il nuovo album di Piotta diventa colonna sonora della terza stagione

Redazione

Le serie Netflix più attese del 2021: le novità e i ritorni dell’intrattenimento sulla piattaforma di streaming

Daniela Giannace

Lascia un commento