Wondernet Magazine
FASHION WEEK

Burberry: la collezione Uomo SS22 sfila nel deserto tra punk e urban tribe

Burberry, la collezione uomo SS22
Per la sfilata Uomo Burberry SS22, Riccardo Tisci sfila a Parigi con un video nel deserto, un non luogo tra sabbia e automobili. Tra punk e urban tribe!

Burberry torna alla Parigi Fashion Week, almeno virtualmente! A sorpresa, la collezione Uomo SS22 del brand inglese è stata svelata oggi alle 15.00 in formato digitale anche all’interno della piattaforma creata della Fédération de la Haute Couture et de la Mode. Dopo molte stagioni a Milano, dal 2013 Burberry ha scelto di allestire le sfilate uomo a Londra.

A causa dell’emergenza sanitaria, a settembre lo show co-ed primavera/estate 2021 è stato diffuso online, così come accaduto a febbraio e aprile, rispettivamente per l’autunno/inverno 2021-22 uomo e donna. Per la prima volta Riccardo Tisci presenta la moda uomo da sola. Concentrarsi su una sola collezione consente al pubblico di addetti ai lavori e fan di essere più focused. L’immaginario è strong e i singoli pezzi desiderabili ma mai scontati. Ora la voglia è una sola. Tornare in presenza a Londra!

La SS22 di Burberry

La collezione Uomo SS22 di Burberry dell’era Riccardo Tisci sfila in un deserto assolato fra le dune di sabbia. Una sorta di western contemporaneo! Cumuli di sabbia spiccano dalla terra battuta e riarsa. Un cluster di casse acustiche troneggia tra suv e auto fuoristrada. Il primo outfit è già uno statement, una cappa trench color sabbia indossata sul corpo scolpito.

.

Lo styling evidenzia piercing tra punk e urban tribe. Gli outfit sono squadrati e tailored ma la visione futuribile si traduce presto in sfumature più morbide e polimateriche. Del tutto genderless con qualche modella dai capelli biondi rasati. I print e le lavorazioni spalmate creano un effetto camouflage come macchie di Rorschach. Le forme sono basiche: la maglia, la felpa con cappuccio, la tuta zip-up, il bomber, i pantaloncini corti, il blouson nautico. Anche se fluido come sempre, il line-up è orgogliosamente maschile. Il body type è hunky, powerful, inclusive. Le sneaker del brand sono tecniche. Il futuro fa pensare alla fantascienza, mentre i modelli danzano in una struttura in costruzione sulle note del gruppo brit Shpongle, che ha composto il soundtrack e una speciale playlist per l’occasione.

Articoli correlati

Schiaparelli: il surrealismo della sfilata Autunno/Inverno 2021, tra gioia e lusso

Paola Pulvirenti

Elisabetta Franchi, la donna Autunno/Inverno 2021-22 è un’amazzone femminile e moderna

Redazione Moda

Abiti gioiello in seta, preziosi e senza tempo: la collezione SS21 di Romeo Gigli

Redazione Moda

Lascia un commento