Wondernet Magazine
MODA

Burberry, la sfilata Autunno/Inverno 2021 omaggio alla bellezza e all’energia della donna

Burberry, la sfilata donna Autunno/Inverno 2021
La sfilata moda donna Burberry FW21 è un vero e proprio omaggio alla bellezza e alla femminilità in tutte le sue sfumature e in tutte le sue scelte di stile.

Riccardo Tisci, per la sua prima collezione femminile non co-ed firmata Burberry fonde l’anima britannica con l’omaggio alla bellezza e ad una femminilità forte. Da questa riflessione-evoluzione la sfilata moda donna Burberry Autunno Inverno 2021 prende il titolo “Feminity” e ne indaga la forma e la sostanza.

Cosa vuol dire essere donne oggi? Tisci pensa alla madre, figura fondamentale nella sua vita, alle donne guerriere di oggi, alla determinazione, ai preconcetti da abbattere. E come rivela proprio il direttore creativo: «Durante la mia vita, mia madre è stata una forza della natura. Come genitore single, ha cresciuto me e le mie otto sorelle con incredibile determinazione e orgoglio. Di conseguenza, sono sempre stato attratto da donne forti che, a loro volta, mi hanno anche dato la fiducia necessaria per esprimere la mia femminilità».

Burberry, la sfilata donna Autunno/Inverno 2021

Apre lo show della sfilata Autunno/Inverno 2021 presso il negozio Burberry di Regent’s Street, la visionaria artista britannica Shygirl, con un originale discorso indirizzato a Madre Natura origine dell’energia primordiale di ogni creatura vivente.

La collezione omaggia le donne e la natura, ma anche i grandi avventurieri britannici del Novecento. Infatti la bandiera Union Jack diventa abito o set top e gonna geometrico, il trench Burberry è in pelle dorata con armour medievale di metallo e i parka-cappotti da esploratore diventano cappotti in eco-pelliccia couture. Poi mantelle e cappe, abiti giacca e pantalone con “ali di tessuto” geometriche che partono dalle spalle, in un mix gender-fluid che sfocia nel glam più assoluto degli abiti da sera scintillanti. L’iconico beige è presente in tutta la collezione, dove i nude sock boot, stivali con calza trasparente incorporata sono in contrasto con le maxi bag a sacco, le satchel rettangolari, e le maxi pochette. Fra gli accessori anche i cappelli-cloche a metà strada tra un Pillbox e un cappello da cosacco. Donne vere amazzoni contemporanee e oltre i confini. Con la tradizione nell’animo e lo sguardo verso un futuro più libero e ottimista.

Articoli correlati

Mes Demoiselles Paris: la collezione Autunno/Inverno 2019/20 [FOTOGALLERY]

Redazione Moda

Versace: la capsule pop Jeans Couture per la Gen Z con l’artista Hey Reilly

Paola Pulvirenti

Tuscan Wildflowers, la nuova campagna Ferragamo è un viaggio senza confini

Redazione Moda

Lascia un commento