Wondernet Magazine
Benessere

Detox: 4 mosse per tornare in forma dopo le feste con i consigli dell’esperto

Le feste sono uno dei periodi più attesi dell’anno, ma le tavolate spesso lasciano il segno. A gennaio è facile ritrovarsi con qualche chilo in più sulla bilancia, e una sensazione di appesantimento. La ripresa della routine può rivelarsi più faticosa del previsto…ma a tutto c’è una soluzione, come ci spiega il Dr. Luigi Alberto Marrari

Durante il periodo natalizio è facile lasciarsi andare alle tentazioni della tavola, distratti dal piacere della compagnia e dall’ebbrezza dei festeggiamenti. Ed è altrettanto facile perdere di vista il senso del limite: cibi troppo conditi, dolci, insomma, una serie di “peccati di gola” che ci lasciano con una sensazione di appesantimento e qualche chilo di troppo. Cosa fare per tornare in forma dopo le feste di Natale?

Il direttore scientifico di Naturalsalus Dr. Luigi Alberto Marrari, Specialista in Farmacologia, ci spiega le conseguenze del nostro banchettare. «Le classiche “abbuffate” natalizie e “dell’ultimo dell’anno” possono comportare l’innalzamento della pressione sistolica dovuta al maggiore introito di sali e zuccheri con conseguente dilatazione dello stomaco, all’aumento momentaneo della ritenzione dei fluidi, del colesterolo e del livello degli zuccheri nel sangue. Soprattutto se i cibi che andiamo a consumare, come spesso accade durante le feste, sono ricchi di carboidrati, grassi, sale e zuccheri raffinati la prima conseguenza tangibile risulta essere, nell’immediato post-pranzo, la classica nausea con o senza mal di testa e difficoltà digestive comportando essenzialmente l’alterazione del metabolismo basale».

4 mosse per tornare in forma dopo le feste di Natale

Eccessi alimentari durante le feste, le conseguenze sul nostro organismo

«In queste condizioni dovute agli eccessi festivi», prosegue il Dr. Luigi Alberto Marrari, «diversi organi risentono di queste “abbondanze alimentari”. Tra quelli sicuramente implicati c’è l’apparato gastroenterico, in particolare la cistifellea o colecisti, organo del sistema digerente preposto all’accumulo ed alla concentrazione della bile che produce i sali biliari in grado di solubilizzare i grassi ingeriti e le vitamine liposolubili facilitandone la digestione e l’assorbimento. Infine, e non da ultimo, un altro organo molto sollecitato nel periodo natalizio risulta essere il fegato che, essendo il laboratorio chimico del nostro organismo è deputato anche alla disintossicazione delle sostanze nocive».

Come tornare in forma dopo le feste di Natale

Dobbiamo imparare a rieducare il corpo a mangiare correttamente, a svolgere un’attività fisica costante e a riposare. Spesso rompere con un’abitudine può rivelarsi difficile e faticoso, e questo ci fa perdere la speranza e la motivazione giusta per proseguire sul nostro cammino. Per questo è importante stilare dei propositi e ricorrere al contributo fondamentale di principi naturali in grado di aiutare il nostro organismo a stare bene.

4 mosse per tornare in forma dopo le feste di Natale

1. Parola d’ordine “detox”

Per tornare in forma dopo le feste di Natale nostro organismo ha bisogno di iniziare un processo di detossificazione e depurazione. Inseriamo nella nostra routine quotidiana 2 litri d’acqua, carote, mele, zenzero e curcuma, carciofi, agrumi, senza dimenticare la quinoa e il riso integrale. Le fibre hanno un ruolo fondamentale nei processi depurativi. Il the verde, grazie alle sue proprietà antiossidanti e depurative, sarà il compagno ideale di pause e momenti di relax.

2. Abbassare il colesterolo

La cosa più importante è riportare un giusto equilibrio tra colesterolo buono e colesterolo cattivo. Per farlo iniziamo dal mattino, con una colazione a base di avena, poi aggiungiamo ai nostri pasti l’immancabile olio d’oliva e ricorriamo a frutta a guscio e frutta fresca (mele e agrumi) come spuntini tra un pasto e l’altro. Non devono mancare i legumi, la verdura, il pesce azzurro e cereali integrali.

4 mosse per tornare in forma dopo le feste di Natale

3. Tornare in forma dopo le feste di Natale: attivare il metabolismo

Per tornare in forma dopo le feste di Natale è importante stimolare il metabolismo. Il modo migliore per farlo è contrastare al massimo uno stile di vita sedentario. L’attività fisica e la riduzione della massa grassa a favore di tessuto muscolare sono fattori fondamentali per accelerare l’attività metabolica. Inoltre, un aiuto importante arriva dal consumo di agrumi, ricchi di vitamina C, il pesce azzurro, ricco di iodio, e i pomodori, che oltre alla vitamina C sono ricchi di ferro.

4. Stop all’assorbimento calorico

Il controllo e la diminuzione del peso corporeo e la riduzione dei grassi nel sangue mantengono sano l’organismo e prevengono le malattie cardiovascolari. Per questo è importante riportare in forma il nostro organismo e ridurre l’assorbimento calorico. I cibi perfetti sono le patate dolci, la frutta secca, e l’insostituibile zenzero. Non dimentichiamo di bere molta acqua e di assumere fibre in grande quantità.

 

 

Articoli correlati

Gravidanza: ecco quali sono le attività fisiche consigliate durante l’attesa

Redazione

La congiuntivite spesso è causata dall’inquinamento, anche nei bambini: i consigli dello specialista

Redazione

Medusa e tracina: ecco come gestire e trattare le loro fastidiose punture

Redazione

Lascia un commento