Wondernet Magazine
BEAUTY Profumi

Fragranze fruttate e floreali: i profumi da scegliere per l’estate 2022

Arrivano le temperature miti, il sole fa capolino tra le nubi e inizia a farci sentire il potere dei suoi raggi. Anche la nostra pelle si scopre da strati di tessuti invernali e abbiamo voglia di rinascere, come gli animali che fanno la muta

Se anche voi sentite già l’estate nell’aria, sappiate che abbiamo qualche consiglio per voi: non sul look, ma sul profumo da utilizzare. Un campo che, purtroppo, troppo spesso si trova a essere messo in secondo piano rispetto ad altri. Rispetto a tutto ciò che riguarda l’outfit, abiti, scarpe e accessori, il profumo è considerato infatti un “di più. Ma se siamo portati a ragionare in questo modo, sbagliamo di grosso. L’olfatto è uno dei sensi più ancestrali, quello che è rimasto intatto più a lungo e che spesso ci riporta a sensazioni che non sbaglieremmo a definire “ataviche”.

Avere consapevolezza del potere del nostro olfatto potrebbe…cambiare la nostra estate. Sì, perché potremmo riuscire a comunicare con gli altri anche grazie al profumo che decidiamo di indossare per una data occasione. Ecco allora qualche consiglio che potrebbe tornarci utile per le temperature più alte che ci aspettano, ormai dietro l’angolo. Stiamo per dare un’occhiata alle possibilità che ci si parano davanti agli occhi qualora volessimo scegliere il nuovo profumo per la nostra estate 2022!

Quale profumo scegliere per l’estate 2022?

Altolà a spezie, legni e ambra, note invernali

Proust lo sapeva bene: gusto e olfatto possono portarci decisamente altrove. Il protagonista della “Recherche” ha passato migliaia di pagine cercando di recuperare le sensazioni del suo tempo perduto, per poi avere un’epifania grandiosa davanti al profumo e al gusto di un biscotto.

Ecco che possiamo sfruttare anche questo gancio letterario per capire da che parte andare. Nella direzione di un abbandono dei vecchi profumi caldi e speziati a favore di un profumo floreale per l’estate. Così raggiungeremo (e faremo raggiungere a chi avrà il piacere di starci vicino) la pace dei sensi, in armonia con la natura rigogliosa e verdeggiante che ci circonderà nella stagione calda.

Profumo, quale scegliere per l'estate 2022

 

Sì, per meglio intonarci con la natura, dobbiamo copiarla, non metterci in competizione con lei, perché noi stessi siamo natura. Per l’estate via libera, quindi, ad un profumo che abbia nel cuore note floreali, che possono essere sia calde che fredde, ovviamente, come il gelsomino. Ma non solo! Insomma, non solo fiori…

Note fruttate per il profumo dell’estate 2022

Avete mai pensato ai frutti? Sì, perché in commercio ci sono anche profumi che non abbiamo alcuna remora a definire “golosi”, che hanno tra le loro note anche molto di fruttato. Boccioli di fiori romantici, frizzante frutta, dolce fiorire: questo il jus da scegliere per l’estate.
Del resto, l’inverno è il tempio di tutti quei profumi che fanno delle spezie il loro caposaldo. Voluttuose vaniglie, esagerati zenzeri, legni di incenso e ambre senza paragoni, calore capace di infuocare un paesaggio innevato. Ma l’estate, quella è altra faccenda, e anche il profumo deve cambiare!

Profumo, quale scegliere per l'estate 2022

Profumo estate 2022, qualche nome per lo shopping online

Se vi state chiedendo quali potrebbero essere dei consigli vincenti che ricalchino quanto abbiamo appena esposto, questo è il capoverso su cui prendere appunti: parliamo di marchi e di essenze.

Flower by Kenzo

Partiamo da un nome che potrebbe tranquillamente riassumere il concetto: “Flower by Kenzo”. Un papavero campeggia sia sulla confezione esterna che sulla boccetta, rendendo ancora più chiaro il concetto che vogliamo esprimere. Oltre a questo, la delicatezza del papavero, ma anche la sua tenacia, la forza di fiorire in mezzo a campi che non chiedevano papaveri, chiedevano l’oro del grano. Eppure loro a fiorire, macchiando di rosso un panorama che altrimenti farebbe del giallo la sua unica tonalità: così noi, con questo profumo addosso nelle calde giornate estive. Come papaveri assolati, nel mezzo di un mare metropolitano che altrimenti sarebbe completamente diverso.

Profumo, quale scegliere per l'estate 2022

Miss Dior

Un profumo più fresco e sbarazzino è “Miss Dior”: dolcissimo, giovane, allettante e molto goloso, si tratta di un profumo che potrebbe davvero dare una gioiosa svolta radiosa alle nostre nottate. La rosa è una delle note principali di questa essenza, ma accompagnata e resa più dinamica e frizzante dal mughetto, vero asso nella manica di questa creazione di Dior.

Profumo, quale scegliere per l'estate 2022

Giorgio Armani Sì Fiori

Un’ultimo suggerimento, questa volta targato Giorgio Armani: parliamo di “Sì Fiori”. Un profumo floreale, un chypre nato da poco, che potrà rendere chic ogni vostra giornata in spiaggia. Non dimentichiamo il nome, quel “sì” che è un inno di apertura alla vita e alle avventure che ci riserva, anche perché, durante la bella stagione, sono sempre più frequenti le possibilità che il mondo ci mette a disposizione per aprirci alla bellezza e alla vastità.

Profumo, quale scegliere per l'estate 2022

Speriamo di esservi stati utili nella scelta di un profumo che possa accendere l’estate del 2022 e sbaragliare quel torpore invernale che da troppi mesi ci avvolge. Che viviate in città o in una qualche assolata periferia, sta per giungere anche a voi il potere indiscusso del sole!

Articoli correlati

Come eliminare borse e occhiaie: i rimedi naturali fai da te

Giusy Dente

Oscar 2021, i beauty look più glamour visti sul red carpet

Gaia Corrado

Victoria dei Måneskin influencer nello spot Yves Saint Laurent Beauty

Eleonora Gandaglia

Lascia un commento