Wondernet Magazine
Accessori e Gioielli

futuroRemoto, la capsule “Unconventional Jewelery” sfila con Capasa Milano

futuroRemoto in passerella a Milano con Capasa
Ennio Capasa ha inaugurato Milano Moda Donna con la prima sfilata del nuovo marchio Capasa Milano. Ad impreziosire i look della collezione FW22-23, la capsule di gioielli “Unconventional Jewelery” di futuroRemoto

Ennio Capasa è tornato in passerella a Milano Moda Donna con il nuovo marchio Capasa Milano dopo circa sei anni di assenza. Per il suo show evento, al Teatro degli Arcimboldi, ha scelto un insolito backstage ovvero una location a cielo aperto.

Insieme ai capi di Capasa ha sfilato la Capsule CollectionUnconventional Jewelery” creata da Ennio Capasa in collaborazione con Gianni De Benedittis di futuroRemoto. Gioielli genderless e fluidi, in argento e oro etici, perle blu di Thaiti estrapolate con sistemi sostenibili.

La capsule collection Unconventional Jewelery” di futuroRemoto

Ecco i gioielli della capsule visti in passerella durante la sfilata di esordio di Capasa Milano.

Orecchino cubo, in argento rodiato nero e oro

futuroRemoto in passerella a Milano con Capasa

Orecchino in argento etico e perle di Thaiti

futuroRemoto in passerella a Milano con Capasa

futuroRemoto, orecchino sfera in argento e perle naturali coltivate

futuroRemoto in passerella a Milano con Capasa

Orecchino sospeso in argento

futuroRemoto in passerella a Milano con Capasa

Gianni De Benedittis, il fondatore e direttore creativo di futuroRemoto

Dopo aver studiato presso Le Arti Orafe di Firenze, De Benedittis si è specializzato in Lavorazione dei metalli all’istituto P. Selvatico di Padova e in Tecniche celtiche al City College di Manchester. Nel 2007 ha vinto il premio Who is on Next? di Vogue Italia per la gioielleria. Nel 2009, a Milano, il Premio delle Arti, Premio della Cultura. Numerose le mostre in Italia e all’estero.

Ha collaborato con Ferzan Özpetek nella creazione dei gioielli per il film “Mine Vaganti”; per Aida del 74° Maggio Musicale Fiorentino; per il film “Magnifica Presenza”, per La Traviata al Teatro San Carlo di Napoli  a Hong Kong, a Bari e a Napoli (2017). E ancora per i film “Allacciate le cinture”, “Rosso Istanbul” e “Napoli Velata”. Dal 2009 disegna e crea gioielli per le collezioni alta moda di Guillermo Mariotto, direttore creativo della Maison Gattinoni.

Articoli correlati

Gioielli, i migliori accessori per la primavera indossati dalle star ai Golden Globes 2021

Ileana Cirulli

“One Lovely Day”, il video di Pandora per diffondere l’amore e lo spirito natalizio

Redazione Moda

Tommaso Paradiso X Lozza: in arrivo una capsule eyewear firmata dal cantautore

Redazione Moda

Lascia un commento