Wondernet Magazine
MODA

Dolce&Gabbana supporta la designer coreana emergente Sohee Park

Dolce&Gabbana supporta la designer coreana emergente Sohee Park
Sohee Park, creativa del brand Miss Sohee, presenterà la sua nuova collezione in collaborazione con i due stilisti  negli spazi di Dolce & Gabbana durante la prossima Milano Fashion Week

Il duo stilistico formato da Domenico Dolce e Stefano Gabbana segue l’esempio di altre Maison illustri come Valentino. I due stilisti collaboreranno con la designer coreana emergente Sohee Park. Con il sostegno di due dei pilastri della moda italiana, il suo brand Miss Sohee realizzerà la sua prossima collezione che sarà presentata a febbraio 2022 in occasione della Milano Fashion Week.

L’iniziativa di Dolce&Gabbana conferma l’attenzione che le maison del lusso italiane stanno mostrando nei confronti dei brand emergenti. Pochi giorni fa la Camera Nazionale della Moda Italiana e Valentino hanno annunciato un progetto che prevede l’avvio di una serie di appuntamenti digitali nei quali verrà ospitato di stagione in stagione un giovane designer.

La collaborazione tra Dolce&Gabbana e Sohee Park

I due brand sono particolarmente in sintonia per quel che riguarda l’attenzione all’artigianalità, la cura dei dettagli più pregiati e lo studio delle silhouette. E lo saranno ancora di più in occasione di questa speciale collaborazione, poiché Dolce&Gabbana seguirà il lavoro di Sohee Park in ogni fase organizzativa di questa iniziativa. La cura del dettaglio, il metodo artigianale e lo studio su forme e volumi sono alla base del lavoro della neo creativa. Una base forte, che trova spazio anche nella metodologia di Domenico Dolce e Stefano Gabbana.

I due stilisti e designer  hanno infatti compreso il potenziale della creativa. Attraverso la sua estetica glamour, che unisce portamento vintage a uno stile più sperimentale, Sohee Park ha conquistato il loro consenso. Dolce&Gabbana ospiterà dunque la designer nei suoi spazi di Milano per consentirle di presentare la nuova collezione. Un’iniziativa simile a quella di qualche anno fa, quando lo store di Via della Spiga è stato trasformato in un multi-brand che ha accolto una selezione di nuovi talenti.

Dolce&Gabbana supporta la designer coreana emergente Sohee Park
Un ritratto di Sohee Park

«Miss Sohee è una vera artista, e già i suoi primi lavori ne sono una prova. La sua visione e l’identità del suo stile ci hanno colpito da subito», hanno dichiarato i due stilisti. «Conoscendola, abbiamo anche avuto l’opportunità di apprezzare la genuinità e la freschezza del suo approccio al lavoro, molto vicino al nostro. La sua dedizione e l’amore per il “Fatto a Mano” ci hanno convinto a supportare questo progetto. Siamo davvero felici di poterle essere accanto in questo momento speciale: il futuro è dei giovani».

Anche Sohee Park ha parlato di questa collaborazione, esprimendo la sua grande emozione. «Sono davvero entusiasta di vedere la mia visione creativa prendere finalmente vita. Sono estremamente grata a Domenico e Stefano per il loro generoso supporto e per questa opportunità unica. Sapere di poter contare su di loro e che incoraggiano la mia creatività è un vero onore».

 

Articoli correlati

MET, la collezione Autunno/Inverno 2020-21: tanto denim, richiami animalier e atmosfere dark

Redazione

Ermanno Scervino, la campagna Autunno/Inverno 21-22 celebra la forza e risolutezza della femminilità

Redazione Moda

Apepazza VIP, la capsule collection firmata da Eleonora Pedron

Redazione

Lascia un commento