Wondernet Magazine
MODA

Expo Dubai, Dolce & Gabbana celebra la Sicilia e il bello del Made in Italy

Dolce & Gabbana celebra il Made in Italy a Expo Dubai 2020
A Expo Dubai Dolce & Gabbana ha realizzato una speciale installazione omaggio all’arte della Sicilia e le divise per 60 universitari del Padiglione Italia!

Dolce & Gabbana ha preso parte al Padiglione Italia di Expo 2020 Dubai con il tema, “La bellezza unisce le persone”. Una super celebrazione dell’autentica bellezza italiana! Per questo omaggio al bello e ben fatto la maison ha realizzato un’installazione che celebra il patrimonio artistico italiano.

E come ha svelato proprio il brand: «L’installazione vuole essere simbolo e testimonianza delle abilità dei maestri d’arte italiani in tutti i loro campi di azione. Un patrimonio immateriale inestimabile, depositario di conoscenze e capacità che rischiano di perdersi per sempre, in un’epoca distratta e superficiale, se non rese oggetto di diffusione, incoraggiamento, valorizzazione e comunicazione al grande pubblico e alle nuove generazioni». Una speciale installazione dunque ripercorre le architetture barocche dei giardini settecenteschi del Sud della penisola.

Le divise per gli studenti che accompagneranno i visitatori lungo il percorso di Expo Dubai 2020 disegnate da Doce & Gabbana

Dolce & Gabbana X Expo Dubai

La struttura della maison si sviluppa a ridosso dell’orto-giardino del Padiglione Italia. In particolare le iconiche sedute  sono ricavate da un muretto incorniciato da colonne ottagonali, interamente ricoperte da 1200 maioliche dipinte a mano da maestri ceramisti siciliani. Una sinfonia di intrecci floreali, fronde di bouganville, agrumi e paesaggi bucolici. Ogni mattonella poi è fatta con un impasto di argilla e polvere di pietra lavica, decorata con colori naturali. Lo spazio si propone dunque di accogliere i visitatori in una pausa rigenerante, immersi nei valori del fatto a mano e nell’atmosfera mediterranea. Il progetto è il simbolo del Made in Italy e del lavoro artigianale, nato da tutte quelle conoscenze e capacità che rischiano di perdersi se non vengono valorizzate e comunicate alle nuove generazioni.

Inoltre la maison ha disegnato e realizzato le divise per i 60 studenti provenienti dalle università italiane che accompagneranno i visitatori lungo il percorso espositivo. Una super celebrazione del Made in Italy nel mondo e dell’artigianalità come mezzo per nobilitare il talento umano.

Articoli correlati

Mugler: la sfilata acrobatica per la SS21 con Bella Hadid, Irina Shayk e Hunter Schafer

Redazione Moda

A Milano torna SUPER, l’esperienza di “womenswear lifestyle” firmata Pitti Immagine

Redazione

H&M Foundation annuncia il ritorno di Global Change Award 2022

Eleonora Gandaglia

Lascia un commento