Wondernet Magazine
FASHION WEEK

Valentino: la sfilata Autunno/Inverno 2021-22, romantica e sensuale, omaggia cultura e teatro

Valentino, la sfilata Autunno/Inverno 2021-22
In chiusura di Milano Fashion Week Valentino e il suo direttore Pierpaolo Piccioli con la sfilata FW 21-22 hanno fatto un gesto d’amore per la cultura e per il teatro. La chiusura dei teatri in Italia, dettata dalla situazione pandemica, ha messo a dura prova anche le loro attività culturali. Una bella occasione per riaprire la sfilata  al Piccolo Teatro di Milano.

Il Piccolo, nato nel 1947, è stato il primo teatro permanente e pubblico d’Italia, un ambasciatore della cultura teatrale italiana nel mondo. Fondato da Paolo Grassi e Giorgio Strehler, l’attore regista che ha curato oltre 200 rappresentazioni, ospita quasi 60 spettacoli l’anno, mettendo in scena opere di drammaturghi di tutti i paesi. In fondo il mondo della moda così quello dello spettacolo, hanno un  comune denominatore: l’arte. Lo stilista presenta con “Valentino Act Collection“, una linea uomo e donna romantica e sensuale, che tramuta le emozioni in parole.

Il video della sfilata

La sfilata Valentino Act Collection

Il fashion show di Valentino inizia nell’elegante atmosfera creata dalla maestosa cornice teatrale del Piccolo Teatro. Valentino Act Collection omaggia il mondo della cultura, regalando al pubblico sognante un viaggio tra romanticismo e sensualità.

 

Il flusso di parole e pensieri, sono i protagonisti del fashion show. Libertà è la parola chiave. Libertà di pensieri e di emozioni che si traduce negli abiti della collezione. Le linee sono quelle tipiche della maison: pulite, essenziali ed eleganti. Sfilano in passerella minidress con cappemaglioni dalla trama a rete, traforati. Il contrasto è tutto fra bianco e nero. ll classico si sdrammatizza con borchie rock ed anfibi fino al ginocchio. Piume, ricami e trasparenze si uniscono con garbo a luccicanti paillettes, tono su tono. La leggerezza e i colori intensi dei modelli che sfilano, suggeriscono una meravigliosa eleganza senza tempo, iconica del brand. Sulle borse sempre presenti le iconiche fibbie monogramma e le storiche borchie piramidali dorate. Anche se le applicazioni dorate qui sono più grandi del solito. In questo modo emerge il pellame delle borse in una intensa palette bianca e nera. L’eleganza senza tempo di Valentino è accentuata anche dall’atmosfera sognante del Piccolo Teatro di Milano.

Articoli correlati

Roberto Cavalli: il ritorno in passerella alla Milano Fashion Week

Eleonora Gandaglia

Valentino, l’arte della Haute Couture sfila sul molo delle Gaggiandre a Venezia

Paola Pulvirenti

Inizia oggi tra polemiche e defezioni la New York Fashion Week: la notte degli Oscar ruba la scena alla Moda

Redazione Moda

Lascia un commento