Wondernet Magazine
MODA

Le muse del cinema che ispirano le collezioni di Piazza Sempione in una “top movies list”

Le muse che ispirano, da sempre, le collezione di Piazza Sempione sono donne dall’eleganza timeless ma non conformista. Donne che promuovono un’idea di glamour self confident, rilassato oltre che contemporaneo.

Le donne Piazza Sempione sono contraddistinte dalla stessa eleganza misurata e senza tempo. Icone della storia del cinema, volti affascinanti e figure ammalianti, merito anche di una nuova e sofisticata androginia. Il loro è uno stile personale e riconoscibile, fatto di piccoli lussi all Made in Italy, da indossare ogni giorno e amare per sempre. Testimonial di un gusto ricercato, cosmopolita ed eclettico, capaci di filtrare le nuove tendenze attraverso un’eleganza misurata e intramontabile.

Il cinema, così come l’architettura, la fotografia e la storia della moda, restano le fonti di ispirazioni vitali per Stefano Citron e Federico Piaggi, i due designer che firmano da diverse stagioni le collezione del brand e che ne hanno saputo approfondire l’heritage. 

Ecco la loro personale top movies list divisa per stagioni perché oggi più che mai, dopo un lungo periodo di quarantena, non dobbiamo fermare la creatività.

 

 

Piazza Sempione è una linea prêt-à-porter che racconta l’eleganza e la femminilità contemporanea coniugando il valore dell’innovazione e la tradizione sartoriale italiana. Il brand prende il nome dalla piazza milanese che nel 1991 ospitò la presentazione della prima collezione. Le creazioni del brand si contraddistinguono per l’esclusiva ricerca sui materiali e per le sapienti lavorazioni. Uno stile essenziale e raffinato, pensato per una donna che ama distinguersi anche attraverso ciò che indossa.

Le creazioni di Piazza Sempione sono profondamente legate alla cultura e all’eccellenza del Made in Italy. Nel Marzo 2014 Piazza Sempione è entrato a far parte del Gruppo Sinv – fondato dalla famiglia Dalla Rovere – inaugurando un nuovo corso di sviluppo ed espansione internazionale che reinterpreta l’heritage del marchio in un concetto di lusso sobrio, sofisticato e atemporale.

 

Articoli correlati

Elisabetta Canalis, Chiara Ferragni e Melissa Satta alla sfilata di Max Mara alla MFW

Redazione Moda

I nuovi piumini sono in formato oversize, morbidissimi e colorati, e si adattano anche allo stile bon ton

Michelle Scalzo

Gucci festeggia 100 anni con lo show digitale Aria in co-lab con Balenciaga

Paola Pulvirenti

Lascia un commento