Wondernet Magazine
NEWS

L’OMS lancia la #SafeHands Challenge, la sfida social su come lavarsi correttamente le mani

«Ci sono molte cose semplici che tutti devono fare per proteggersi da Covid-19, incluso lavarsi le mani con acqua e sapone». Con questo tweet l’Organizzazione Mondiale della Sanità (Oms) ha appena lanciato la #SafeHands Challenge.

L’iniziativa lanciata dall’OMS con un hashtag dedicato che da ieri è sui social, invita tutti a partecipare e a condividere sui social un video su come lavarsi le mani correttamente.

Per far diventare virale la campagna, l’OMS invita gli utenti dei social media a condividere il video e a nominare altre persone, che dovranno accettare di portare a termine la sfida, nominandone a loro volta almeno altre 3. Il primo ad accettare è stato lo stesso direttore dell’Oms, Tedros Adhanom Ghebreyesus, ripreso mentre spiega gli 11 passaggi per l’igiene delle mani e che ha sfidato’, tra gli altri Arnold Schwarzenegger. Tra i primi a rilanciarlo, l’ex portiere danese Peter Schmeichel e Andrea Radrizzani, proprietario della squadra del Leeds United.

«Ci sono cose semplici che ognuno di noi deve fare per proteggersi #COVID19 , Compreso lavare le mani con acqua e sapone o con sostanze a base alcolica. L’OMS lancia il #SafeHands, una sfida per promuovere il potere dell’igiene e combattere #coronavirus. Partecipa alla sfida e condividi il tuo video!»

Un’iniziativa simile è stata anche dalla cantante Gloria Gaynor, la cui #Iwillsurvive challenge è già diventata virale.

Articoli correlati

Coronavirus, «Milano non si ferma»: lo spot del sindaco Giuseppe Sala su Facebook

Laura Saltari

Professione Moda Giovani Stilisti: pubblicato il bando del 30° Concorso Nazionale 

Redazione

È morto Antonio Pennacchi: lo scrittore Premio Strega aveva 71 anni

Redazione

Lascia un commento