Wondernet Magazine
Borse

Gucci: Dakota Johnson è il volto della nuova campagna della Jackie 1961

Gucci, Dakota Johnson volto della campagna Jackie 1961
L’attrice americana Dakota Johnson, da anni ambassador del brand di lusso Gucci, è il volto dell’ultima campagna per il lancio della Jackie 1961. L’icona borsa Gucci è stata omaggiata con un video-spot realizzato dal fotografo di moda Glen Luchford

Il marchio fiorentino di lusso Gucci ha lanciato l’ultima campagna per la Jackie 1961 che nel corso degli anni ha conquistato lo status di accessorio icona fashion. Dakota Johnson è il volto della campagna dedicata alla Jackie 1961, immortalata dal celebre fotografo Glen Luchford per le strade di Los Angeles con l’iconica borsa Gucci. Scopriamo insieme la nuova campagna Gucci Jackie 1961 con protagonista Dakota Johnson.

Dakota Johnson x Jackie 1961: la campagna di Gucci

Per le strade di Los Angeles, l’ambassador del marchio del gruppo Kering Dakota Johnson passeggia sorridente nell’ultima campagna Gucci dedicata alla Jackie 1961, dando inizio a un nuovo capitolo nella storia della borsa distintiva della Maison. Il fotografo di moda Glen Luchford ha ritratto Dakota Johnson in diversi momenti della giornata, dal giorno alla notte, con le varie versioni della Jackie 1961.

Gucci, Dakota Johnson volto della campagna Jackie 1961

L’ultima versione della borsa Gucci Jackie 1961 presenta una silhouette elegante e un carattere universale, adatta per qualsiasi occasione. La nuova collezione della Jackie 1961 firmata Gucci propone tre misure: mini, piccola e media, disponibili in un’ampia scelta di colori che rendono la borsa super versatile.

Gucci, Dakota Johnson volto della campagna Jackie 1961

L’iconica hobo bag è impreziosita dall’esclusiva chiusura a pistone e la qualità dei materiali con cui viene realizzata. La tracolla si può adattare a diverse esigenze, in pelle o a catena, può essere più lunga o anche rimovibile.

La Jackie 1961 resa celebre da Jacqueline Kennedy

Il modello originale della borsa hobo Jackie 1961 firmata Gucci, introdotto come suggerisce il nome nel 1961, è diventato un simbolo dello stile di vita del jet-set negli anni ’60 e ’70. Successivamente, nel 1999 e, poi, nel 2009, il design iconico ha incorporato nuove tendenze e ha assunto indefinibili sfumature al passo con i tempi.

Gucci, Dakota Johnson volto della campagna Jackie 1961
L’ex first lady americana Jacqueline Kennedy con la borsa Jackie 1961

La forma hobo inconfondibile è diventata celebre ovunque. La madrina della Jackie, che le ha dato il nome, è Jacqueline Kennedy. La First Lady americana, musa di stilisti e amante del bel vestire, ha amato dal primo istante la Jackie bag indossandola ad ogni evento.

Gucci, Dakota Johnson volto della campagna Jackie 1961

Nel corso del tempo, grazie anche all’ex direttore creativo Alessandro Michele, la Jackie è stata realizzata in diverse colorazioni e tessuti. Dal pitone in colore neutro, alla pelle rossa e nera, fino al tessuto monogrammato GG Supreme, con l’inconfondibile nastro Web. La borsa Gucci Jackie 1961 è un accessorio simbolo, che racconta la storia del proprio marchio.

Articoli correlati

Chanel, la mini bag a forma di casco ispirata alla Formula 1

Chiara Sorice

My Style Bags griffa una capsule collection marina con Portofino Dry Gin

Paola Pulvirenti

Barbara Palvin volto della nuova campagna Lancaster Autunno/Inverno 2021-22

Eleonora Gandaglia

Lascia un commento