Wondernet Magazine
MODA

Malo conclude le celebrazioni dei 50 anni con la preview SS23 a Roma

Malo conclude le celebrazioni dei 50 anni con un evento a Roma
Malo sta per concludere le celebrazioni per il suo 50esimo anniversario con uno speciale evento nella boutique di Roma. Un trunk show con la preview della collezione SS23!

Fondata nel 1972 a Firenze, Malo festeggia i suoi 50 anni. La storica maison fiorentina specializzata in maglieria di cashmere, dopo gli eventi di Milano e Forte dei Marmi, sta per concludere le celebrazioni del suo 50esimo anniversario con uno speciale evento nella boutique di Roma. Dunque giovedì 15 dicembre, dalle ore 19.00, nella storica boutique in Via Belsiana 68, una delle vie dello shopping più eleganti di Roma, accanto a Via Condotti, Malo apre le porte ai festeggiamenti con la preview della collezione SS23.

Proprio come ha dichiarato l’azienda: «Concludiamo i festeggiamenti di 50 anni di storia nella Capitale, una storia fatta di eccellenza manifatturiera. La nostra è un’idea di moda da sempre orientata alla cultura del ben fatto, che richiede tempi lunghi per ottenere capi di grande pregio. Delle piccole opere d’arte che hanno reso il nostro brand icona del cashmere in tutto il mondo. Celebriamo l’alta qualità, l’attenzione al più piccolo dettaglio e il nostro inestimabile patrimonio artigianale».

L’evento Malo a Roma

L’evento conclusivo delle celebrazioni di mezzo secolo di storia della maison si svilupperà su tutti e tre i piani della boutique romana, che porta una firma d’eccezione: quella di Gianfranco Ferré nelle vesti di architetto. Per gli ospiti, una raffinata serata con cibo, vino, musica. Ma anche un trunk show con i capi della collezione SS23 “L’Arte della Terra”. Una collezione che si ispira alla trasformazione e modellazione degli elementi, alla pazienza di chi lavora per creare bellezza. Suggestioni e paesaggi dalla culla dell’umanità, l’Africa, da dove ogni cosa ha avuto origine.

Malo conclude le celebrazioni dei 50 anni con un evento a Roma

Come un artigiano che modella l’argilla per creare un raffinato vaso, le fibre dei materiali più preziosi sono lavorati dalle esperte maestranze per creare capi senza tempo. Le tradizioni degli intrecci Masai e i colori degli orizzonti sabbiosi della madre Africa prendono vita nei capolavori artigiani del brand. Oggi, dopo 50 anni di storia, Malo è sinonimo della più alta qualità, di uno stile eterno, di un lusso soffuso fatto di grande capacità manifatturiera con amore e passione.

 

Articoli correlati

Valentina Ferragni, l’outfit per il party natalizio del suo brand

Gaia Corrado

Lady Kitty Spencer, il vestito da sposa da sogno in pizzo e tulle di Dolce&Gabbana

Paola Pulvirenti

Millie Bobby Brown X Vogue Eyewear, la capsule di occhiali disegnata dalla giovane celebrity

Redazione Moda

Lascia un commento