Wondernet Magazine
MODA

Max Mara veste il corpo di ballo della Fenice di Venezia per il Concerto di Capodanno 2022

Max Mara veste i ballerini della Fenice di Venezia per Capodanno 2022
Per la prima volta Max Mara veste i ballerini del Concerto di Capodanno alla Fenice di Venezia. Capi iconici creati apposta da Ian Griffiths per lo spettacolo!

Max Mara è tra i protagonisti del Concerto di Capodanno del Teatro La Fenice di Venezia. Per la prima volta lo storico brand italiano veste i ballerini di Fondazione Nazionale della Danza / Aterballetto con una serie di propri capi iconici ripensati espressamente per lo spettacolo. Per l’occasione il direttore creativo di Max Mara, Ian Griffiths, ha lavorato con il coreografo Diego Tortelli.

Il coreografo vuole mostrare al mondo la danza italiana, anche con l’interazione fra arte e moda. E come ha svelato proprio Griffiths: «Diego ed io abbiamo iniziato a lavorare a questo progetto prima che la coreografia fosse definita. Questo ci ha fornito l’esaltante opportunità di adattare i movimenti ai capi. Le restrizioni create da questi ultimi, in particolare dai cappotti, sono ciò che genera la danza».

I capi color block genderless di Max Mara

Max Mara ha creato un abbigliamento genderless. Un punto di incontro tra guardaroba femminile e maschile, starting point per tank top abbinati a shorts o a pantaloni sartoriali, cappe, gilet, giacche e coats, tra cui il celebratissimo Teddy Bear. Ma anche una rivisitazione del cappotto vestaglia dove la cintura diventa extra lunga e si trasforma in un elemento con cui danzare. In una super raffinata commistione di stile, i ballerini indossano il blazer Max Mara, mentre le ballerine abbandonano il classico tutù e salgono sulle punte indossando pantaloni in organza che rivelano il corpo e la grazia dei movimenti.

Max Mara veste i ballerini della Fenice di Venezia per Capodanno 2022

I costumi sono caratterizzati da quattro color block. Ovvero il giallo, il rosso, il blu elettrico e il verde che creano la necessaria tensione teatrale, l’emozione di colori puri e speciali che dialogano con le location in cui i balletti prendono vita: Fondazione Cini, Palazzo Grassi, la Biennale installazioni di Achim Menges e Tumo. Il Concerto di Capodanno di Venezia sarà trasmesso il 1 gennaio 2022 alle ore 12.20 su Rai 1, diretto dal Maestro Fabio Luisi.

Articoli correlati

Il top Lia in maglia denim di Rifò a impatto zero e di ispirazione retrò anni Trenta

Redazione

L’avatar di Milena Smit è il volto della campagna Desigual X Maria Escoté

Paola Pulvirenti

Dolce&Gabbana supporta la designer coreana emergente Sohee Park

Federica Casale

Lascia un commento