Wondernet Magazine
Televisione

“Carla”: domani su Rai1 Alessandra Mastronardi è l’étoile nel biopic sulla Fracci

carla rai1 alessandra mastronardi carla fracci
Domenica 5 dicembre va in onda in prima serata su Rai1 “Carla”, il primo film tv sulla straordinaria vita di Carla Fracci, interpretata da Alessandra Mastronardi. Una co-produzione Rai Fiction-Anele, prodotta da Gloria Giorgianni e diretta da Emanuele Imbucci. La fiction è realizzata con la consulenza diretta della stessa Carla Fracci, del marito Beppe Menegatti e della loro collaboratrice storica Luisa Graziadei.

Liberamente ispirato all’autobiografia di Carla Fracci “Passo dopo passo – La mia storia (a cura di Enrico Rotelli, Arnoldo Mondadori Editore, 2013), il film tv da 100 minuti ripercorre il percorso umano e professionale di un’icona della danza mondiale.

La ballerina, scomparsa lo scorso 27 maggio, è universalmente riconosciuta come una delle più grandi étoile del XX secolo. Nel 1981 il New York Times l’ha definita “prima ballerina assoluta”.

Carla, il film tv sull’étoile della danza

Il racconto prende il via da un episodio realmente accaduto nella vita di Carla Fracci, quando negli anni ’70 l’amico e partner di ballo Rudolf Nureyev (Léo Dussollier) le propose una sfida tanto intrigante quanto folle. Avrebbe dovuto tornare a ballare ad un anno dalla nascita di suo figlio Francesco, riportando in scena al Teatro alla Scala “Lo Schiaccianoci” di Čajkovskij. La Fracci aveva a disposizione solo cinque giorni di tempo per studiare e provare l’intera coreografia.

"Carla", su Rai1 il primo film tv su Carla Fracci
Léo Dussollier nei panni di RUdolf Nureyev e Alessandra Mastronardi in quelli di Carla Fracci

Questo emozionante countdown è la cornice che fa da filo conduttore alla narrazione, che alterna alle estenuanti prove dello spettacolo, flashback di tutte le più importanti tappe della vita di Carla, dai primi passi nell’accademia del Teatro alla Scala al debutto come solista ne “Lo spettro della Rosa” alla consacrazione internazionale. Dall’incontro con Beppe Menegatti (Stefano Rossi Giordani) alla difficile scelta di diventare madre all’apice della sua carriera, per restituire la storia artistica e personale di una grande eccellenza femminile del nostro Paese.

"Carla", su Rai1 il primo film tv su Carla Fracci
Stefano Rossi Giordani è Beppe Menegatti

Il cast di Carla

Il film è stato girato tra Roma, Orvieto e Milano e in particolare al Teatro alla Scala, che per la prima volta nella sua storia ha aperto le porte a una produzione fiction permettendo di girare all’interno dei suoi storici e prestigiosi spazi. Nel ruolo di Carla Fracci c’è Alessandra Mastronardi. Nel cast, tra gli altri, Elena Cotta nei panni della nonna di Carla Fracci. Maria Amelia Monti e Pietro Ragusa, sono i genitori Santina e Luigi Fracci. Euridice Axen interpreta il ruolo della direttrice dell’Accademia di danza della Scala Esmée Bulnes.

"Carla", su Rai1 il primo film tv su Carla Fracci

Paola Calliari quello del personaggio di fantasia Ginevra Andegari. E ancora Gabriele Rossi (Mario Pistoni), Lorenzo Lavia (Luchino Visconti), Valentina Romani (Anita Spelta), Maurizio Donadoni (il sovrintendente della Scala Antonio Ghiringhelli). Paola Lavini è Maria Callas, Alan Cappelli Goetz Erik Bruhn, Claudia Coli la Signorina De Calboli. La piccola Elisa Proietti, infine, interpreta Carla da bambina.

Articoli correlati

Alda D’Eusanio chiede scusa a Laura Pausini: «Ho dato eco a una cattiveria, chiederò sempre perdono»

Redazione

Elisabetta Canalis torna in TV con un programma tutto suo, “Vite da copertina”

Camilla Di Spirito

Fast & Furious: da oggi al 19 luglio su Sky tutti i film della saga dedicata alle corse automobilistiche

Redazione

Lascia un commento